La Danza dei fili, lo spettacolo per la pace - Teatro della Concordia - Venaria Reale

04/04/2017

Sabato 6 maggio 2017 - Ore 20:30 - Acquista i biglietti online

© Claudio Ciani

Venaria Reale - Dopouna ventennale esperienza nel settore Arte & Cultura, Alessandra Silvia De Simone è oggi regista teatrale di uno spettacolo dal titolo: La Danza dei Fili che ha l'obiettivo di diffondere un messaggio di pace nel mondo, coinvolgendo le nuove generazioni e rivolgendosi all' ampio pubblico internazionale mediante varie arti.

Venaria Reale - La Danza dei Fili infatti, è uno spettacolo danzato, mimato ma non recitato in lingue specifiche, se non raramente quelle parlate nelle varie sedi ospitanti. Alessandra Silvia De Simone proviene in realtà, da un mondo diverso rispetto quello del teatro che è il mondo della pittura; laureata in Conservazione dei Beni Culturali e specializzazione in restauro di Affreschi con Master in Marketing nel settore arte & cultura, ha poi maturato una lunga esperienza in ambito teatrale dal 2011, quando è entrata al British Museum di Londra e ha collaborato per i due teatri del museo: il BP e lo Stevenson.

Venaria Reale - Questo spettacolo è nato come progetto educativo che aveva lo scopo di avvicinare i ragazzi di vari paesi, al valore dell'arte ed in particolare a quello della pittura italiana e delle opere d'arte Italiane nel mondo. Nel 2012 in una fase delicata e dolorosa del proprio percorso di vita, la regista scrive la prima sceneggiatura per La Danza dei Fili, spettacolo che intende unire Musica, Pittura, Danza, Canto, Scenografia, Coreografia, Teatro, Costume e Maschere, Video Arte e Teatro d'Ombre, in un unica performance. La “vita”, la “morte” e l'“amore” in rapporto alla “società contemporanea internazionale” rappresentano i 4 elementi di base dell'intero spettacolo teatrale. Nello stesso anno realizza per la prima volta lo spettacolo con il coinvolgimento di soli 3 partecipanti scelti da un’ Accademia di Danza della città della Spezia. (La Maison de la Danse Diretta da Emmanuelle Ricco). Dopo meno di un anno lo stesso spettacolo viene realizzato al Teatro all'aperto di Portovenere la sera del 9 Agosto 2014 grazie ad una sponsorizzazione del Comune con 40 ballerini scelti ed oltre 800 spettatori.

Dopo nemmeno un anno lo spettacolo viene approvato dal CID Unesco di Parigi per i suoi contenuti ed i messaggi che incorpora (Pace, Solidarietà, Uguaglianza).

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 28/06/2017 alle ore 14:12.

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.

Oggi al cinema a Torino

Bedevil Non installarla Di Abel Vang, Burlee Vang Horror, Thriller U.S.A., 2016 Cinque adolescenti ricevono un invito a scaricare un' app simile a Siri. L'app, chiamata "Bedevil", una volta installata inizia a perseguitarli, facendo emergere le loro peggiori paure. Per arrestare questa forza malvagia, i ragazzi devono imparare a... Guarda la scheda del film