Food Torino - Venerdì 21 aprile 2017

Brunch a Torino: 8 locali da non perdere

Torino - Un po’ colazione, un po’ pranzo, un po’ occasione per godere del relax della domenica in luoghi spesso non convenzionali, tra sorprese culinarie, golosità e gusti nuovi da provare. Parliamo del brunch (breakfast + lunch), abitudine tutta a stelle e strisce e d’oltremanica che si è presto insediata anche lungo lo Stivale, e che a Torino è interpretata in chiavi diverse da svariati locali. Colazioni ricche, pranzi alleggeriti, dolci, cereali, uova strapazzate e frutta fresca: ci sono tutti gli ingredienti per non perdere la voglia di scoprire senza abituarsi alla banalità del classico pranzo domenicale.  

Il viaggio inizia in sella a una bicicletta da Pai Bikery, in via Cagliari 18/D. In una miscela insolita, dove i pancakes fanno rima con le due ruote, troverete quel che vi delizia, in versione dolce o salata. I pancakes sono gli attori protagonisti: sono sweet, con mirtilli e sciroppo d’acero, ma anche nutella, frutta fresca, yogurt, e sono savory per chi ama il salato, in mille versioni con salumi, formaggi e un pizzico di inglesità al sapor di bacon e ceddar.

In via Valprato 68 c’è Amen, locale inserito nel contesto un po’ artistico un po’ post industriale dei docks Dora. Ristorante a tutti gli effetti, da Amen potete pranzare, cenare, organizzare eventi e feste, ascoltare musica live e, naturalmente, incappare in un frizzante brunch domenicale. Piatto salato, dolce, bevanda calda e fredda, questo è il menù, che accoglie piatti sfiziosi come amenburger con fassone, speck, chips e ceddar, o avocado toast, dove il frutto è arricchito da uova in camicia, pomodorini e lime.

Da Teapot, in via Silvio Pellico, tra tavolini e arredo vintage che restituiscono l’atmosfera del quartiere di San Salvario, non potete perdervi l’appuntamento rilassato e informale del brunch, che riempie il locale (per questo è consigliabile prenotare) e accende la festa. Colazioni allargate, dolci della nonna fatti in casa, il tutto accompagnato dalla presenza costante di centrifugati di frutta e verdura, con un occhio alla salute e uno alle intolleranze alimentari, che in questo posto non manca mai.

Poco distante, in via Goito 11, troverete Miss Cake, dove concedersi un brunch tutto in stile american a base di bagel, i re della cucina. Le ciambelline statunitensi sono farcite per ogni gusto, e accompagnate da altre bontà come muffin e pancake. Sul ricco buffet salsine, yogurt, cereali e frutta, marmellate per condire e arricchire il vostro menu. Ecco perché fuori dal locale c’è spesso la coda: se non state improvvisando il brunch, prenotate i vostri posti prima!

Si cambia orario con le coccole del brunch di Soup & Go, che nella sede di via Susa 5 si fa il sabato. Le scelte strizzano l’occhio alla tradizione d’oltreoceano con bagel conditi con i più diversi ingredienti, e un po’ anche all’english breakfast con uova in camicia e bacon, ma anche funghi fagioli e patate al forno. Non manca il dolce, che soddisferà ogni nazionalità, da innaffiare con il caffè americano, un infuso o un centrifugato esotico.

Un brunch da favola è quel che vi regalerà Cenerentola Prêt à Manger, in Corso Casale 104. Idee salate e dolci per fare della domenica una giornata allegra e solare spaziando tra piatti sempre nuovi e una gamma di accompagnamenti esposti sul bancone che includono yogurt, marmellate, pane e cereali, oltre che le bevande come succhi di frutta, infusi e l’immancabile caffè. Qui sono benvenuti vegetariani e vegani, e tutti gli intolleranti troveranno accoglienza e piatti cucinati apposta per le loro esigenze.

Tornano in centro, al Circolo dei lettori di via Bogino 9 c’è Barneys, il luogo dove trovare un brunch che unisca l’informalità di una colazione allargata alla sontuosità di un palazzo storico dove si respirano le voci di scrittori e intellettuali. Tutto è homemade, dai muffin e plumcakes alle uova con bacon, da arricchire con burro, composte di frutta, ma anche formaggi, crumble di verdure, gratin, sorseggiando un tè o un caffè americano.

Al Sweet Lab di via Principe Amedeo 39 esplodono i colori pastello e le dolcezze, che renderanno speciale e rilassato il brunch della domenica. Primeggiano torte e pancakes, senza però togliere spazio alla parte salata, con torte di verdura, uova & bacon, pane tostato, caffè americano e succhi: tra l’atmosfera leggera e il menu, vi sembrerà di risvegliarvi in un quartiere londinese!

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.

Oggi al cinema a Torino

The Big Sick Di Michael Showalter Commedia, Romantico U.S.A., 2017 L’aspirante comico pakistano Kumail e la sua fidanzata americana Emily affrontano un ostacolo dopo l'altro per superare i pregiudizi delle rispettive famiglie e 1.400 anni di antiche tradizioni. Una commedia romantica, divertente e commovente, ricca... Guarda la scheda del film