Concerti Torino - Sabato 11 febbraio 2017

Locali con musica dal vivo a Torino: dove andare?

di Paolo Morelli

Torino - Dopo la prima puntata dedicata ai locali torinesi dove ascoltare musica dal vivo, continuiamo la nostra piccola carrellata. Partiremo dal cuore della città per spostarci gradualmente verso le zone meno centrali.

Si tratta di locali molto differenti tra di loro, con alcune peculiarità che cercheremo di evidenziare volta per volta ma che, in generale, danno la possibilità di entrare a contatto con il mondo musicale indipendente, passare belle serate e, in sostanza, ascoltare buona musica.

Cominciamo dal Circolo Culturale Amantes, in via Principe Amedeo 38/A, piccolo e accogliente locale molto conosciuto, che abbina spesso l’arte alla musica. Sebbene lo spazio espositivo sia ridotto, si incontrano, infatti, mostre di artisti locali (di solito in ambito fotografico), in genere collegate ad altri eventi della città. Sono frequenti i dj set, che fanno dell’Amantes un punto di ritrovo soprattuto per gli amanti di elettronica, house o generi più sperimentali. All’Amantes c’è sempre una consolle che mescola sonorità e passione.

Pochi passi più in là, in via San Massimo 7bis, c’è anche il Rat. Locale frequentato da una clientela molto simile a quella dell’Amantes, che anche qui trova di frequente serate con dj set.

Ci spostiamo ora verso San Salvario. Come i torinesi sanno bene, e come abbiamo già raccontato su queste pagine, San Salvario è il cuore pulsante della vita notturna e degli stimoli culturali della città.

Qui, in via Sant’Anselmo 30, c’è il Lanificio San Salvatore, uno dei locali più noti, che occupa i locali di un ex lanificio (un tempo, San Salvario era una zona di botteghe artigiane) e che oltre a offrire ottimi aperitivi e dà spazio alla musica dal vivo. Ci sono concerti di band torinesi ma non solo. Due giovedì al mese, poi, il Lanificio dedica la serata a un cantautore.

Sempre in zona, in via Silvio Pellico 0, c’è Lo Sbarco, ristorante che ospita sovente concerti di band musicali.

Verso la periferia incontriamo altri locali davvero interessanti, che da anni sono punti di riferimento per il pubblico degli amanti della musica live.

Il Magazzino di Gilgamesh, in piazza Moncenisio 13/b è un pezzo di storia della città e organizza di continuo eventi di alto livello musicale. Ad esempio, a febbraio 2017, prende il via l’11° Gilgamesh Blues Festival, che ogni fine settimana, fino al 24 marzo, porterà sul palco del locale musicisti e cantanti blues. Ma ci sono anche appuntamenti di altro genere, dalle cover band alle esibizioni di gruppi torinesi. Al “magazzino”, mentre si ascolta buona musica dal vivo, si può anche mangiare e bere, ma conviene sempre prenotare.

Ora ci muoviamo verso nord e partiamo da Corso Vercelli, dove al civico 2, quindi appena oltre la Dora, c’è il Café Liber. Altro storico locale torinese, è uno dei luoghi più apprezzati dagli amanti dell’underground, con frequenti esibizioni di band e cantanti. Ma non solo. Al Café Liber vengono ospitati di frequente dj set oppure tributi ad apprezzati musicisti, come è accaduto di recente con Lemmy Kilmister, fondatore dei Motorhead. Sono frequenti, poi, le collaborazioni del locale con altre realtà indipendenti della città.

Questo viaggio attraverso i luoghi musicali torinesi si conclude a El Barrio, in strada Cuorgné 81. Definirlo locale è riduttivo, perché si tratta di un “Centro per il protagonismo giovanile” che ospita numerose attività. Posizionato all’interno del borgo vecchio in zona Falchera, El Barrio ospita alcune associazioni, tracui MIAO (Musica Internet Arte Oltre), che organizza eventi, concerti e dj set mettendo a dispozione anche degli spazi. Ma sono frequenti le iniziative curate in altri luoghi della città o le collaborazioni con enti culturali e istituzioni. Ad esempio, l’8 aprile, El Barrio ospiterà una serata del concorso musicale torinese Pagella Non Solo Rock. Da una decina d’anni è una location molto importante per la scena musicale torinese, da qui sono passati, ad esempio, i Perturbazione e Dente quando erano ancora poco conosciuti. A suo interno, poi, El Barrio ospita anche la Cooperativa CISV, una ong che opera per lo sviluppo locale e per i diritti dei popoli dell’Africa e dell’America latina.

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.

Oggi al cinema a Torino

La verità, vi spiego, sull'amore Di Max Croci Commedia Italia, 2017 La vita di Dora è finita sottosopra quando il compagno Davide l'ha lasciata dopo sette anni di relazione e due figli: Pietro di cinque anni e Anna, di uno. Sopraffatta dalla routine bambini/lavoro, Dora si rifiuta di elaborare il lutto sentimentale,... Guarda la scheda del film