Cinema Torino - Venerdì 3 febbraio 2017

A Torino la rassegna di cortometraggi Too short to wait. Il programma

La carne dell'orso

Torino - Quinta edizione per la rassegna dedicata ai cortometraggi piemontesi Too short to wait: anteprima Spazio Piemonte, evento che anticipa il gLocal Film Festival (dall'8 al 12 marzo).

Da mercoledì 8 a domenica 12 febbraio, Too short to wait porta sullo schermo della sala Il Movie (via Cagliari 40/e, Torino) i 109 cortometraggi che si sono iscritti a Spazio Piemonte - sezione competitiva riservata alle opere piemontesi sotto i 30 minuti realizzate nel 2016 - per dare a ognuno dei film partecipanti l’occasione di mostrarsi al cinema, ma anche per far ritrovare allo spettatore la dimensione autentica della fruzione cinematografica, anche quando il film che si sta per guardare richiede pochi minuti d’attenzione e magari è stato pensato per youtube.

La rassegna propone 15 blocchi di proiezioni per 5 giorni - alle ore 17.30, 19.30 e 21.30 - durante i quali verranno mostrati tutti i 109 corti iscritti, di cui solo i migliori 20 (5 scelti dal pubblico e 15 da una giuria formata dalle curatrici di sezione, Chiara Pellegrini e Roberta Pozza) verranno selezionati per la finale al sedicesimo gLocal Film Festival.

Le opere in concorso coprono le diverse sfumature dei generi cinematografici e affrontano le tematiche più disparate. I titoli in programma sono documentari (Ghetto Psa di Rossella Schillaci, che parla di Jacob arrivato in Italia a 11 anni, oggi educatore in un centro per richiedenti asilo); film biografici (Cosimo di Matt Gorelli, sulla vita di Cosimo Cavallo, in arte Fabio Elettroni, artista divenuto un simbolo di Torino), horror (Brother di Emanuele Quaglia, ruota attorno a inquietanti email dall’aldilà) o western (Royal Flush di Stefano Pedroli e Walter Perrone in cui i componenti di una scala reale si trovano a combattere contro tornei di poker truccati); ma anche fantascienza (Water Hunters di Massimo Ottoni e Salvatore Centoducati, dove un futuro distopico fa da sfondo a tematiche ambientaliste); avventura (La grande fregata di Domenico Bruzzese racconta di una banda di ladri a loro volta truffati); e animazione (Merletti e borotalco di Riccardo Di Mario, Lilia Miceli, Anna Peronetto e Sara Tarquini, che affronta stereotipi di genere confrontando costumi di diverse epoche).

Oltre le proiezioni, con Corsi Corti - Piccole Storie di Cinema, tra aneddoti e consigli pratici, quattro registi incontrano il pubblico per raccontare i loro esordi e come hanno mosso i primi passi. Delle masterclass in versione sintetica con Alessandro Amaducci (mercoledì 8), Tonino De Bernardi (giovedì 9), Enrico Bisi (venerdì 10) e Adonella Marena (sabato 11).

Too short to wait: anteprima Spazio Piemonte, il programma completo

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.

Oggi al cinema a Torino

Nove lune e mezza Di Michela Andreozzi Commedia Italia, 2017 Due donne di oggi, due sorelle, due modi diametralmente opposti di stare al mondo: Livia e Tina entrambe sulla quarantina, tanto unite quanto diverse. Livia è una violoncellista bella e sfrontata, dall’anima rock. Modesta, detta Tina, è... Guarda la scheda del film