Attualità Torino - Giovedì 12 gennaio 2017

Blocco traffico Torino: stop ai diesel Euro 3 venerdì 13 gennaio

Aggiornamento del 13 gennaio

Torino questo weekend dimentica il blocco del traffico. Per i giorni di sabato 14 e domenica 15 torna il livello 0, che vuol dire libera circolazione per tutti, tranne per i Diesel Euro 2 che continuano a rimanere fermi.

Lo stop di venerdì 13 dei diesel Euro 3 sembra essere stato sufficiente a riportare i livello di concentrazione di polveri sottili nell’aria a livelli non emergenziali. Infatti, da 77 mcg/m³ di giovedì 12 siamo scesi a 45 mcg/m³ di venerdì 13, e per sabato 14 e domenica 15 si prevedono rispettivamente 27 mcg/m³ e 28 mcg/m³ di Pm10 presenti nell’aria. Livelli al di sotto del limite giornaliero che è pari a 50 mcg/m³.

Il livello zero prevede lo stop dei veicoli privati Diesel con omologazione precedente all'Euro 3 e Benzina, gpl e metano con omologazione precedente all'Euro 1 con le seguenti modalità:

  • Tutti i giorni (esclusi sabato, domenica e festivi) dalle ore 8.00 alle 19.00 per i veicoli adibiti al trasporto persone
  • tutti i giorni (esclusi sabato, domenica e festivi) dalle ore 8.30 alle 14.00 e dalle ore 16.00 alle 19.00 per i veicoli adibiti al trasporto merci

Aggiornamento del 12 gennaio

Dopo quasi un mese di ripetuti blocchi alla circolazione a Torino, sono bastati pochi giorni di ritorno alla normalità per il traffico per far nuovamente scattare le misure antismog. È stato infatti superato il valore 50μg/m³ per 7 giorni consecutivi, come si evince dal report di Arpa.

Per la giornata di venerdì 13 gennaio il Comune di Torino ha disposto il livello 1 giallo di emergenza ambientale, che prevede in base al protocollo regionale, una limitazione alla circolazione di traffico privato.

Il blocco del traffico coinvolge i veicoli privati Diesel Euro 3 e inferiori e i veicoli benzina, gpl e metano precedenti all'Euro 1. Lo stop è attivo dalle 8 alle 19 per i veicoli adibiti al trasporto persone, mentre per i veicoli che trasportano merci il blocco è attivo dalle 8.30 alle 14.00 e dalle 16.00 alle 19.00, con una finestra, quindi per poter circolare.

Sono esentati dalle limitazioni:

  • veicoli elettrici o ibridi funzionanti a motore elettrico ed a idrogeno;
  • motocicli e ciclomotori a quattro tempi (quelli a due tempi non possono circolare)
  • veicoli destinati al trasporto di merci aventi massa massima superiore a 3,5 ton. (categorie N2, N3);
  • veicoli destinati al trasporto di persone, aventi più di otto posti a sedere oltre al sedile del conducente (categorie M2, M3);
  • veicoli delle Forze Armate, degli Organi di Polizia, dei Vigili del Fuoco, dei Servizi di Soccorso, della Protezione Civile in servizio e autoveicoli ad uso speciale adibiti alla rimozione forzata di veicoli, veicoli destinati a interventi su mezzi o rete trasporto pubblico, veicoli destinati alla raccolta rifiuti e nettezza urbana, veicoli adibiti ai servizi pubblici di cattura animali vaganti e raccolta spoglie animali, veicoli utilizzati per riprese cinematografiche, veicoli per consegna e ritiro di prodotti postali;
  • taxi di turno, autobus in servizio pubblico di linea, autobus e autoveicoli in servizio di noleggio con conducente;
  • veicoli oltre 3,5 ton, macchine operatrici, macchine agricole, mezzi d'opera.
  • I veicoli che l'art. 53 del Codice della Strada definisce motoveicoli per trasporti specifici e motoveicoli per uso speciale.

Per gli aggiornamenti consultare il sito del Comune di Torino.