Attualità Torino - Lunedì 2 gennaio 2017

Blocco del traffico a Torino, il 3 gennaio stop ai diesel Euro 3

Traffico
© Pixabay.com

Torino - Torino rimane ancora avvolta da una cappa di smog. Le polveri sottili presenti nell'aria non tendono a diminuire nonostante l'emanzione delle misure antismog, livello giallo, che nei giorni scorsi hanno interessato la città.

A seguito delle rilevazioni Arpa (disponibili nel report di dettaglio), in merito alla concentrazione di pm10 nell'aria, prosegue anche nela giornata di martedì 3 gennaio lo stop ai veicoli diesel Euro 3. È stata infatti superata, per 7 giorni consecutivi, la soglia dei 50mg/m3 di polveri sottili Pm10, che ha fatto scattare nel comune di Torino il livello giallo del protocollo regionale antismog.

A doversi fermare sono i mezzi diesel Euro 0,1,2,3 e benzina/gpl/Metano Euro 0 che non potranno circolare dalle 8 alle 19 per trasporto persone; e dalle 8.30 alle 14 e dalle 16 alle 19 per il trasporto merci.

Sul sito di Arpa Piemonte è disponibile il dettaglio dei dati sulla qualità dell'aria ed è possibile consultare il cruscotto delle segnalazioni per tutti i Comuni della Regione Piemonte.

I provvedimenti di limitazione del traffico emergenziali, saranno sospesi solo quando si osserverà il rientro delle concentrazioni di PM10 al di sotto del valore limite giornaliero ovvero 50 mcg/m³.

Sul sito della Regione Piemonte è possibile scaricare il Protocollo operativo per l'attuazione delle misure urgenti antismog.

Di seguito i dettagli del blocco

Trasporto persone
Dalle 8.00 alle 19.00 non possono circolare i veicoli a Benzina, gpl e metano con omologazione precedente all'Euro 1; Diesel con omologazione precedente all'Euro 4

Trasporto Merci
Dalle 8.30 alle 14.00 e dalle 16.00 alle 19.00 non possono circolare i veicoli a Benzina con omologazione precedente all'Euro 1; Diesel con omologazione precedente all' Euro 4

Sono esentati dalle limitazioni:

  • veicoli elettrici o ibridi funzionanti a motore elettrico ed a idrogeno;
  • motocicli e ciclomotori a quattro tempi (quelli a due tempi non possono circolare)
  • veicoli destinati al trasporto di merci aventi massa massima superiore a 3,5 ton. (categorie N2, N3);
  • veicoli destinati al trasporto di persone, aventi più di otto posti a sedere oltre al sedile del conducente (categorie M2, M3);
  • veicoli delle Forze Armate, degli Organi di Polizia, dei Vigili del Fuoco, dei Servizi di Soccorso, della Protezione Civile in servizio e autoveicoli ad uso speciale adibiti alla rimozione forzata di veicoli, veicoli destinati a interventi su mezzi o rete trasporto pubblico, veicoli destinati alla raccolta rifiuti e nettezza urbana, veicoli adibiti ai servizi pubblici di cattura animali vaganti e raccolta spoglie animali, veicoli utilizzati per riprese cinematografiche, veicoli per consegna e ritiro di prodotti postali;
  • taxi di turno, autobus in servizio pubblico di linea, autobus e autoveicoli in servizio di noleggio con conducente;
  • veicoli oltre 3,5 ton, macchine operatrici, macchine agricole, mezzi d'opera.
  • I veicoli che l'art. 53 del Codice della Strada definisce motoveicoli per trasporti specifici e motoveicoli per uso speciale.

Per gli aggiornamenti consultare il sito del Comune di Torino.

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.

Oggi al cinema a Torino

Neruda Di Pablo Larrain Biografico Argentina, Cile, Spagna, Francia, 2016 Pablo Neruda si unì al Partito Comunista cileno, venne eletto senatore e si scagliò contro l'arresto dei minatori in sciopero, presa di posizione che gli costò l'arresto, divenendo, in seguito, un fuggitivo. In quello stesso periodo... Guarda la scheda del film