Food Torino - Martedì 20 dicembre 2016

Pausa Pranzo a Torino: 5 locali dove mangiare in centro

di
Agnolotti
© Shutterstock

Torino - La pausa pranzo è un momento complesso per chi ha i minuti contati, con il rischio di mangiare male. Tuttavia, con un po’ di calma ci si può concedere qualcosa di più gustoso e salutare. Abbiamo scelto cinque posti che vale la pena provare.

Il primo è anche quello di più recente apertura. Il ristorante Opposto, in piazza Vittorio Veneto 1, ha aperto a maggio di quest’anno ed è già una location rinomata per la cucina gourmet e per la pizza. A pranzo, in particolare, propone un menu con pizza e acqua a 7 euro. All’interno di un locale raffinato e ben arredato, accompagnato da un servizio eccellente, Opposto propone una pizza di alto livello che può concorrere con le più note pizzerie della città. L’impasto è delicato e gli ingredienti sono molto ricercati. Per chi vuole abbinare la pizza ad altri piatti, c’è la possibilità di ordinare la pizza gourmet, una pizza al mattone dal formato piccolo. Anche gli altri piatti sono validi e a pranzo ci sono formule con insalate, primi o secondi. La caratteristica principale è la presenza in menu dei piatti gourmet: portate piccole che consentono al cliente di assaggiare pietanze diverse nello stesso pasto.

Per chi preferisce la tradizione e non vuole abbandonare la suggestiva location di piazza Vittorio Veneto (magari per motivi di comodità), di fronte a Opposto c’è il Porto di Savona (al civico 2). Ristorante tradizionale piemontese, tra i più noti e antichi di Torino (aperto dal 1863), a pranzo propone i noti monopiatti, che possono comprendere primi, secondi o insalate e costituiscono un’ottima soluzione per il pranzo. Si trovano i classici agnolotti al sugo d’arrosto, ma anche le famose penne al Porto di Savona o gli spiedini di carne. Il menu si adatta alla stagione e, a pranzo, permette di mangiare spendendo tra i 9 e i 12 euro.

Diverso dai posti più conosciuti ma molto originale è Prendila Così in via Montebello 2, a pochi metri dal Cinema Massimo e dalla Mole Antonelliana. La filosofia del locale è quella di proporre cibo di qualità che, oltre al gusto, pensi anche alla salute. Qui si serve una piadina di ceci molto morbida, che somiglia a una farinata, farcita con prodotti locali e di stagione. Si possono scegliere due varianti (arrotolata o doppia) e le farciture vanno dalla salsiccia di Bra alla trota affumicata, dalla zucca con castagne alla crema di formaggio. Molto ricercati anche gli ingredienti, come la cipolla di Tropea, le olive taggiasche o il lardo di cinta senese. Anche per le bevande la scelta è ampia, si va dalle bibite biologiche alle birre artigianali. L’acqua è gratuita, all’interno del locale c’è una “fontana” a forma di töret.

Con un ottimo rapporto qualità/prezzo, va segnalato Monegato, in piazza Madama Cristina 5, che ha aperto anche una seconda sede in via Verdi 20. Il locale è noto per i primi, con pasta artigianale e sughi tradizionali, che oltre alla tradizione piemontese propongono idee sfiziose come le lasagne al pesto. Monegato offre un menu variabile con insalate e secondi. Si trovano in menu, a seconda della stagione, anche piatti molto originali come il farro perlato con fonduta di toma e verdurine. Per chi ha lo smartphone o il pc scarico, c’è la possibilità di caricarlo collegandolo alle apposite prese usb presenti ai tavoli. Vi siete dimenticati il cavo? Non c’è problema, ve lo danno loro. Se vi siete dimenticati anche il portafogli potete pagare con la app Satispay.

Con il clima rigido di questo periodo, il tepore di una pausa ristoratrice è quello che ci vuole. In via Maria Vittoria 36/B c’è il caratteristico locale Poor Manger. Caldo e accogliente, ha da poco cambiato sede, pur restando nella stessa via. Il locale, ora più spazioso, propone un’ampia varietà di patate ripiene preparate al forno. Farcite con verdure di stagione, salumi e ricette regionali, sono pensate per tutte le necessità. Il banco, allestito come fosse una normalissima gastronomia, permette di scegliere il ripieno che più si preferisce. La soddisfazione è assicurata, per lo stomaco, per il portafogli e per lo spirito.

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.

Oggi al cinema a Torino

Monster Family Di Holger Tappe Animazione Germania, 2017 I Wishbone non sono una famiglia felice. La mamma, Emma, è la proprietaria di una libreria sull'orlo del fallimento; il papà, Frank, è oberato e sfiancato dal lavoro e dal suo tirannico capo, la figlia Fay sta attraversando gli imbarazzanti anni dell'adolescenza... Guarda la scheda del film