Mostre Torino - Lunedì 17 ottobre 2016

Il Libro Cuore, una mostra per l'infanzia al Borgo Medievale

di C.S.
Libro Cuore

Torino - Quante generazioni sono cresciute leggendo le storie di Enrico Bottini, Garrone, Franti e della maestrina dalla penna rossa? Cuore, il celebre romanzo di Edmondo De Amicis ambietato nella Torino del 1881/82 torna a vivere al Borgo Medievale con una mostra dedicata.

Da martedì 18 ottobre a domenica 26 febbraio 2017 appuntamento con la mostra Cuore, heart, corazon, du coeur, Srdce - Immagini e percorsi alla scoperta del libro Cuore di Edmondo De Amicis allestita presso la Chiesa del Borgo Medievale e nella sale di Cuorgné.

All'interno dell'esposizione il pubblico potrà ammirare le edizioni storiche italiane e straniere del libro e oggetti legati al tema della scuola come calamai, pennini, quaderni e vari materiali connessi all'ambito cinematografico tra cui riviste, figurine, cartoline e locandine, tutti provenienti dalla Fondazione Tancredi di Barolo.

Insieme a Pinocchio e ai libri di Salgari, Cuore è uno dei capisaldi della letteratura per l’infanzia non soltanto italiana; fu pubblicato dall’editore milanese Treves nel 1886, ma le vicende narrate sono riferite all’anno scolastico 1881/82 e si svolgono in una scuola elementare torinese, la scuola Moncenisio, ubicata all’epoca in via della Cittadella e frequentata dai figli dello scrittore.

Cuore è un libro “di gruppo”, il primo in cui la vita scolastica di ogni giorno diventa un fenomeno degno di essere narrato e conosciuto da tutti: affetti, odi, dispetti, slanci, tutto è portato in evidenza, a partire dalle splendide illustrazioni della prima edizione figurata del 1892; negli anni diventa anche oggetto di versioni cinematografiche e televisive, di figurine e materiale scolastico, che ne testimoniano nel tempo la grande popolarità.

Il libro raggiunge un immediato successo editoriale, economico e di pubblico, in Italia e all’estero: quaranta edizioni entro l’anno di pubblicazione, un milione di copie nel 1923, con versioni in molte lingue, tra cui il giapponese.

Infine, a dimostrazione della sua importanza educativa e dell’interesse ancora vivo nei suoi confronti, nel 1986, in occasione del Centenario della prima pubblicazione, è stato inserito e pubblicato nella collana UNESCO dei libri più rappresentativi della cultura europea.

Con Cuore l‘intento di Edmondo de Amicis, avvalendosi della voce di un bambino – che data la sua giovane età non fa congetture, ma riporta semplicemente ciò che osserva – è di mostrare un’Italia priva di radici comuni, che cerca di superare le diversità sociali e culturali, costruendo una base che realizzi la reale unità del paese. Un libro storico, ma anche estremamente attuale, i cui temi trattati continuano ad essere rilevanti in Italia e nel mondo: dal lavoro all’integrazione, dall’immigrazione a quell’esigenza di unione sociale ancora oggi così forte.

Non mancheranno inoltre incontri e letture per il pubblico adulto e attività per le scuole e per le famiglie che, prendendo spunto dai personaggi raccontati nel romanzo, potranno immedesimarsi in un bambino di fine Ottocento e riviverne le esperienze.

ORARI

Orario mostra: dal martedì alla domenica ore 10-18. Ingresso 1 Euro
Orario Borgo Medievale: dal lunedì alla domenica ore 9-20 aprile-ottobre, ore 9-19 novembre-marzo. Ingresso libero
Orario Rocca: dal martedì alla domenica ore 10-19 da aprile ad ottobre (ultimo ingresso 18.15), ore 10-18 da novembre a marzo (ultimo ingresso 17.15) Tariffe Rocca: Intero 6 Euro, ridotto 5 Euro, gratuito fino ai 18 anni e abbonati Musei Torino Piemonte

ATTIVITA' PER FAMIGLIE

La Maestrina dalla Penna Rossa racconta - Progetto TheBa.Entra in scena il museo
Letture a cura di un attore in costume - compreso nell’attività laboratorio di illustrazione creativa Apriamo le pagine del libro Cuore per scoprire, attraverso le parole della Maestrina dalla Penna Rossa, i magnifici racconti del mese, alla scoperta di un mondo passato ma racchiuso nel nostro immaginario collettivo. Ogni mese la Maestrina leggerà ai “suoi alunni” una delle storie principali del romanzo-
Domenica 23 ottobre ore 15.30: Dagli Appennini alle Ande
Domenica 20 novembre ore 15.30: La piccola vedetta lombarda
Domenica 18 dicembre ore 15.30: Il piccolo scrivano fiorentino
Domenica 22 gennaio ore 15.30: Il tamburino sardo
Domenica 19 febbraio ore 15.30: L’infermiere di Tata
Durata: 60 minuti - Costo: bambini 5.00 euro - adulti 3.00 euro.
Le famiglie che aderiranno ad almeno tre letture riceveranno in ricordo una stampa sul tema, realizzata da Mastro Cerrato.

Franti e Garrone al Borgo Medievale
Lunedì 26 dicembre ore 15.30 - Domenica 15 gennaio 2017 - Domenica 26 febbraio 2017 Che cosa ci fanno Franti e Garrone, principali personaggi del libro Cuore, al Borgo Medievale? Seguiamo il “cattivo” e “l’anima nobile” del romanzo di De Amicis, per intraprendere un viaggio nel tempo all’interno del Borgo Medievale, ma anche, soprattutto, un viaggio introspettivo alla scoperta dei sentimenti e valori dell’animo umano.
Obiettivi: evidenziare i buoni sentimenti della letteratura risorgimentale. Costo: 8.00 euro a partecipante.

Ricordo...di scuola
Domenica 13 novembre; domenica 11 dicembre 2016 - Domenica 8 gennaio 2017 - ore 15.30 In collaborazione con la bottega di mastro Cerrato Il libro Cuore e i suoi personaggi sono raccontati attraverso la mostra e la lettura di alcuni brani salienti. A seguire, presso la bottega della stampa, ogni alunno realizzerà una copia ispirata ad un’illustrazione del libro, in ricordo della giornata trascorsa al Borgo Medievale.
Obiettivi: conoscere e far riconoscere alcuni dei contenuti più famosi del libro ed i messaggi in essi racchiusi; avvicinare gli alunni alla tecnica della stampa. Costo: 8.00 euro a partecipante.

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.

Oggi al cinema a Torino

I volti della via Francigena Di Fabio Dipinto Documentario Italia, 2016 Ci sono luoghi dove l’anima è di casa. Dove la ricerca di sé e il rapporto con la natura sono i principali ingredienti, per chi ha la fortuna di vivere quegli attimi preziosi. E ci sono molti modi, paralleli e complementari, per arrivare... Guarda la scheda del film