Cinema Torino - Lunedì 18 aprile 2016

I ricordi del fiume: gli ultimi mesi del Platz

di C.S.
I ricordi del fiume

Il documentario I ricordi del fiume sarà visibile a Genova al Cinema Cappuccini (piazza dei Cappuccini 1) mercoledì 27 aprile e mercoledì 4 maggio (alla presenza dei registi Gianluca e Massimiliano De Serio, che lo presenteranno al pubblico) e lunedì 9 maggio.
Martedì 10 maggio il film verrà proiettato presso il Cineclub Amici del Cinema (via Carlo Rolando 15, Sampierdarena), sempre in proiezione unica alle ore 21.

Giovedì 21 aprile alle ore 20.30 al Cinema Massimo appuntamento con la proiezione de I ricordi del fiume, l'ultimo film dei registi Gianluca e Massimiliano de Serio.

I ricordi del fiume è un documentario che racconta gli ultimi mesi di esistenza del Platz, una delle più grandi baraccopoli d'Europa, situata nella città di Torino vicino al fiume Stura. Il film lascia una traccia di una realtà altrimenti destinata a scomparire dalla nostra memoria, ritraendo le vite di oltre mille persone in attesa di un futuro incerto, tra speranze, paure e lacerazioni.

«Attraverso il Platz - hanno dichiarato i due registi - raccontiamo la fragilità della vita. Un luogo con tutte le sue anime che sta per essere distrutto, la vita che scorre verso la sua destinazione: dialoghi e gesti non possono che diventare ricordi».

Dopo la proiezione i gemelli De Serio incontrano il pubblico per raccontare il loro lavoro, presentato fuori concorso alla Mostra Internazionale del Cinema di Venezia 2015 e selezionato in competizione ufficiale al Festival Internazionale di Nyon, Vision du Réel, che arriva in sala proprio il 21 aprile.

La presentazione, in collaborazione con Film Commission Torino Piemonte e La Sarraz Pictures, si svogle nella Sala Uno del Cinema Massimo. Il film sarà poi in programmazione al Cinema Massimo - Sala Due fino a mercoledì 27 aprile.

Martedì 26 aprile alle ore 15.30 è prevista una proiezione accessibile con sottitolazione dedicata e audiodescrizione per i disabili sensoriali, curata da Torino + Cultura Accessibile.

Ingresso 7,50/5,00 Euro per tutte le proiezioni.

I ricordi del fiume
(Italia, 2015, 96’, col.)
Il Platz, una delle baraccopoli più grandi d’Europa, sorge lungo gli argini del fiume Stura a Torino da tanti anni. Un progetto di smantellamento si abbatte sulla comunità di più di mille persone che lo abita. In una labirintica immersione, I ricordi del fiume ritrae gli ultimi mesi di esistenza del Platz, tra lacerazioni, drammi, speranze, vita. Prodotto da La Sarraz Pictures srl di Torino con RAI Cinema, e realizzato con il contributo della Direzione Generale per il Cinema - Mibact e di Film Commission Torino Piemonte - Piemonte Doc Film Fund.

Video