Food Torino - Lunedì 4 aprile 2016

Poormanger: a Torino patate per tutti i gusti

di Alessandra Chiappori
Patata ripiena di Poormanger
© facebook/Poormanger

Lo sapete che mentelocale.it ha aperto una nuova sezione a Torino:

- Scopri cosa fare nel tempo libero con l'agenda eventi
- Scegli che spettacolo vedere a teatro
- Cerca i film in sala

Torino - L’idea è semplicissima, e richiama quel mangiare povero che il nome del locale, dal 2011 nella top ten dei posti torinesi dove trovare uno snack veloce, saporito e al contempo legato al territorio e alla tradizione, sa evocare. Quel che si trova tra un tavolo e l’altro del piccolo spazio di Poormanger, in via Maria Vittoria 32/d non sono nient’altro che patate ripiene. Banale, forse? Affatto: le protagoniste sono proprio le patate, rivisitate e ripensate in abbinamenti per ogni palato e per la fantasia e le tasche di tutti.

Una vecchia lavagna in ardesia presenta le proposte culinarie del giorno: una dozzina e più di ricette per condire la vostra patata, e all’occorrenza anche qualche antipasto e dessert, per non varcare l’uscita a stomaco ancora un po’ vuoto.

Abbondanti, colorati e profumati i taglieri di salumi, tra cui spicca la presenza della salsiccia di Bra, pochi ma davvero buoni i dolci, che spaziano tra torte e dessert al cucchiaio, senza mai farsi mancare, anche in questo caso, un richiamo al territorio, come ad esempio la nocciola.

Ma le vere regine della tavola da Poormanger restano le patate, rigorosamente piemontesi, cotte in forno e poi aperte a metà. Le sapienti mani dei ragazzi – tutti giovanissimi – all’opera dietro al bancone ricco di prelibatezze a quel punto lavorano la pasta con un po’ d’olio e con gli ingredienti scelti per la farcitura. Si va dall’estiva e semplicissima mozzarella, pomodorini e rucola, a sapori decisi come la taleggio, radicchio, olive (rigorosamente taggiasche) e prosciutto crudo. Le cime di rapa si alternano alle acciughe, i cavoli al gorgonzola, e alla stracciatella pugliese potete sostituire la ricotta salata, coniugando classici della cucina piemontese dalle influenze liguri ad accostamenti insoliti, che sapranno stupirvi, o regalandovi un breve e saporito viaggio al sud.

Insomma, dalla povertà della patata, in pausa pranzo o la sera – ricordando la possibilità di ordinare la vostra patata da asporto in un pratico cartoncino con posate – i ragazzi di Poormanger hanno tirato fuori un’idea tutt’altro che banale, coniugando in un mix inaspettato la semplicità, il gusto e la cucina piemontese in un locale di tendenza che non dovrete farvi sfuggire durante un giro a Torino.

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.

Oggi al cinema a Torino

Saint Amour Di Gustave Kervern, Benoît Delépine Commedia Francia, Belgio, 2016 Ogni anno, Bruno, un demotivato allevatore di bestiame, partecipa al Salone dell’Agricoltura di Parigi. Quest’anno suo padre Jean lo accompagna: vuole finalmente vincere la competizione grazie al loro toro Nebuchadnezzar e convincere Bruno... Guarda la scheda del film