Pulcinella Quartet Milano, IT

Pulcinella Quartet

31/07/2017

Da sabato 7 aprile a domenica 8 aprile 2018

Ore 20:00, 16:00

© triennale.org

Acquista biglietti

Milano - Coreografia e regia, Virgilio Sieni. Musica, Michele Rabbia eseguita dal vivo dall’autore. Interpretazione e collaborazione, Claudia Caldarano, Maurizio Giunti, Lisa Labatut e Davide Valrosso.

Milano - La celebre maschera napoletana di Pulcinella è al centro dell'ultimo lavoro di Virgilio Sieni, considerato una delle figure di riferimento della danza degli ultimi trent'anni. Come in tutti i lavori del coreografo fiorentino, l'attenzione va al corpo e alle sue infinite possibilità espressive. Ed è attraverso i corpi dei quattro danzatori che emerge la sofferta condizione di questi Pulcinella, intrappolati nel ruolo comico-tragico del loro travestimento e costretti a non deludere le aspettative del pubblico.

Milano - Momenti di autentico pathos si alternano ai passi della tammuriata napoletana. I danzatori, come trovatori di gesti, interpretano una serie di coreografie sui temi dell'abitare lo spazio, della gravità, del gioco e della leggerezza. Si susseguono fughe avventurose, traiettorie segnate da incontri, avvicinamenti e condivisioni. In questo gioco di incroci, lo spettatore è accompagnato dalla musica di Michele Rabbia, che alterna sonorità rarefatte ad altre cariche di una struggente drammaticità, fino ai ritmi travolgenti della comicità momentaneamente ritrovata.

Potrebbe interessarti anche: I Legnanesi: Signori si nasce... e noi?, fino al 4 marzo 2018 , Freud o l'interpretazione dei sogni, fino al 11 marzo 2018 , Mary Poppins. Il Musical, fino al 13 maggio 2018 , Jersey Boys. Il Musical, fino al 24 febbraio 2018

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Oggi al cinema a Milano

Cinquanta sfumature di rosso Di James Foley Drammatico U.S.A., 2018 Mentre Christian lotta contro i suoi demoni interiori, Anastasia deve affrontare l'invidia delle donne che sono venute prima di lei.  Guarda la scheda del film