In viaggio con Wondy, mostra fotografica Milano, IT

In viaggio con Wondy, mostra fotografica - Al Tempio d'Oro + Spazio Nolo 43 - Milano

10/05/2017

Da domenica 21 maggio a martedì 20 giugno 2017

© WondySonoIo

TERMINATO

Milano - La neonata associazione Wondy sono io per la diffusione della cultura della resilienza inaugura domenica 21 maggio (ore 19.00) presso Al Tempio d’Oro (via delle Leghe 23, Milano) una mostra fotografica in omaggio a Francesca Wondy Del Rosso, al suo amore per i viaggi, per la cultura.

Milano - Giornalista e scrittrice che per sei anni ha affrontato e raccontato con il sorriso e l’ironia il tumore che l’aveva colpita, Francesca Del Rosso è stata esemplare ed efficace nel raggiungere i lettori con il libro Wondy ovvero come si diventa supereroi per guarire dal cancro (Rizzoli, 2014), in cui emerge il suo atteggiamento da resiliente: la mostra è un omaggio proprio alla sua resilienza, attraverso la storia fatta di immagini e brevi testi. Il punto di partenza è agosto 2010, momento in cui Francesca scopre di avere due sassolini nel seno destro. Le foto sue e della famiglia raccontano non solo i viaggi veri fatti da questo momento, ma tracciano le tappe della malattia: le tavole testimoniano lo stato di avanzamento del tumore e le reazioni di Wondy. La sua vita da resiliente emerge con chiarezza da questo percorso creato con 17 tavole. Anche il luogo della mostra è legato a Francesca: Al Tempio d’Oro è un locale che lei frequentava nel cuore del quartiere Nolo. Dopo la sua scomparsa, le hanno dedicato il cocktail Wondy, presente nel menù. È il locale in cui è nata Emergency.

Milano - Da martedì 6 giugno, In viaggio con Wondy si sposta invece allo Spazio Nolo 43 (viale Monza 43, Milano), dove rimane per due settimane. Successivamente viaggerà in tutti gli spazi che ne faranno richiesta in Italia, in una sorta di viaggio nel viaggio.

L’associazione Wondy Sono Io - fondata dal marito di Francesca, il giornalista di Radio 24 Alessandro Milan, insieme a Francesca Ravelli e alla collega Alessandra Tedesco - apre in questo modo le attività e gli appuntamenti dell’associazione, che mirano a costruire e promuovere la cultura della resilienza, sia essa legata alla malattia e al dolore, ma anche ad altri fenomeni: grandi e universali (come quello di lotta alle mafie e alle guerre) o più attinenti al campo personale, che possono scuotere e sconvolgere la nostra quotidianità (la perdita del lavoro, una separazione).

Tra le attività dell’associazione, c’è anche l’ideazione del Premio Wondy dedicato alla letteratura resiliente aperto a romanzi, narrative non-fiction e memoir in italiano di autori italiani e stranieri, pubblicate per la prima volta in volume fra il 1° settembre 2016 e il 31 agosto 2017. Il bando per la partecipazione è già disponibile sul sito dell’associazione. I libri vincitori saranno scelti da una Giuria di qualità e da una Giuria popolare all’interno di una sestina già selezionata dal Comitato Promotore del Premio. La Giuria di qualità è composta da una rosa di giornalisti, accademici, scrittori e personalità nel panorama culturale e in quello della comunicazione: il presidente è Roberto Saviano e tra i giurati hanno già aderito Daria Bignardi, Paolo Cognetti, Ferruccio de Bortoli, Luca Dini, Donatella Di Pietrantonio, Chiara Fenoglio, Chiara Gamberale, Emanuele Nenna, Paolo Ruffini, Paola Saluzzi, Gianni Turchetta. La cerimonia di assegnazione del premio si svolgerà lunedì 5 marzo 2018 al Teatro Manzoni di Milano.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 17/10/2017 alle ore 07:39.

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Eventi correlati

Milano FieraMilanocity
Milano

Oggi al cinema a Milano

Nico, 1988 Di Susanna Nicchiarelli Drammatico Italia, Belgio, 2017 Ambientato tra Parigi, Praga, Norimberga, Manchester, nella campagna polacca e il litorale romano, Nico, 1988 è un road-movie dedicato agli ultimi anni di Christa Päffgen, in arte Nico. Musa di Warhol, cantante dei Velvet Underground e donna dalla bellezza... Guarda la scheda del film