Cinemology, la grande storia del cinema Milano, IT

Cinemology, la grande storia del cinema - Spazio Oberdan - Milano

Mostra e presentazione del libro con Gianni Canova

06/04/2017

Da mercoledì 26 aprile a domenica 25 giugno 2017

TERMINATO

Milano - Mercoledì 26 aprile, alle ore 20, presso il Cinema Spazio Oberdan di Milano, gli autori Matteo Civaschi (Shortology) e Matteo Pavesi (Cineteca Milano) presentano il quarto volume della serie basata sul meccanismo della sintesi grafica, che comprende Shortology (pubblicato in Italia da Rizzoli e uscito in Gran Bretagna, Stati Uniti, Germania, Francia, Spagna e Giappone), e dedicato a fatti storici e personaggi famosi, Filmology (incentrato sul cinema) e Proverbiology (ça va sans dire).

Milano - Dall’incontro tra il sapere cinematografico custodito nella prima Cineteca d’Italia e l’innovazione del graphic design, nasce una nuova fruizione dell’oggetto libro: bastano infatti pochi secondi per “leggere” queste illustrazioni, e con qualche icona grafica o pittogramma, come per incanto la storia del cinema prende forma.

Milano - Cinemology è un manuale a tutto tondo per grandi appassionati di cinema, ma anche per chi di cinema è completamente a digiuno. Un libro-mappa dove poter scoprire la storia della settima arte, dai fratelli Lumière e le grandi correnti estetiche del Novecento, alle epocali trasformazioni contemporanee, oltre ad alcune delle più divertenti citazioni, le filmografie dei più grandi maestri condensate in un unico tableau, e i celebri short movies e sfiziosi aneddoti e record cinematografici. Cinemology è presentato in anteprima al pubblico di Tempo di Libri (19 - 23 aprile 2017, Fiera Milano Rho) presso lo stand di Regione Lombardia, in collaborazione con Fausto Lupetti Editore. Per l’occasione è presente il critico e autore della prefazione del libro Gianni Canova.

Cinemology non è solo un libro, ma anche una mostra, allestita nel foyer del Cinema Spazio Oberdan, che inaugua lo stesso mercoledì 26 aprile, e che è visitabile ad ingresso libero sino a domenica 25 giugno. La mostra si compone di opere grafiche tratte dall’omonimo libro, e permette al pubblico di compiere un incredibile viaggio visivo attraverso la magia della settimana arte in tutte le sue forme.

Inaugurazione: mercoledì 26 aprile ore 20, con presentazione libro, vernice mostra, buffet. Alle 21.15 proiezione film Arrival (Denis Villeneuve, 2016). Ingresso unico: 10 euro (inaugurazione, buffet, biglietto spettacolo).
Orari mostra (ingresso libero): da lunedì a venerdì 16.30-21.30; sabato e domenica 14.30-21.30.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 21/04/2018 alle ore 09:59.

Potrebbe interessarti anche: Frida Kahlo. Oltre il mito, la mostra al Mudec, fino al 3 giugno 2018 , Dürer e il Rinascimento tra Germania e Italia, mostra, fino al 24 giugno 2018 , Impressionismo e Avanguardie. Capolavori dal Philadelphia Museum of Art, mostra, fino al 2 settembre 2018 , Bill Viola alla Cripta di San Sepolcro, mostra, fino al 29 aprile 2018

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Oggi al cinema a Milano

Doppio amore Di François Ozon Drammatico, Thriller Francia, 2017 La giovane e fragile Chloé ha un dolore che non passa, somatizza un segreto che custodisce nel ventre e affronta in terapia. Frequenta lo studio di uno psicoterapeuta Paul che improvvisamente decide di mettere fine alle loro sedute perché... Guarda la scheda del film