Cultura Milano Lunedì 14 agosto 2017

Palazzo Litta: a Milano nasce un nuovo polo della cultura

Milano, Palazzo Litta
© facebook.com/PalazzoLittaCultura

Milano - Si chiama Palazzo Litta Cultura il nuovo polo culturale per Milano che trasforma una delle più prestigiose dimore storiche della città in un luogo di incontro, aprendone le porte con continuità al pubblico. A partire dalla stagione 2017/2018 a Palazzo Litta si incontreranno le diverse forme dell’arte e dello spettacolo attraverso la programmazione di eventi di differenti espressioni artistiche: design, cinema, musica, fotografia, teatro e danza.

Palazzo Litta Cultura nasce da una premessa: credere che il partenariato tra ente pubblico e operatori privati possa essere una concreta e reale possibilità di coniugare patrimonio culturale e investimenti, idee e conoscenza del territorio, visione e capacità di inclusione. L’idea si sviluppa dall’esperienza di quattro anni consecutivi di organizzazione durante la Milano Design Week di un programma in concessione a Mosca Partners, capace di trasformare Palazzo Litta in un luogo di espressione e di incontro tra il design e l’architettura internazionale con la città di Milano.

Dopo questa consolidata esperienza è stato avviato un bando pubblico aperto, in cui si sono incontrati i protagonisti di questa nuova sfida: il Segretariato Regionale del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e Turismo e Mosca Partners, associati a una rete di realtà consolidate, nell’ambito della programmazione cittadina, nei settori della musica, del cinema e della fotografia. Esterni, Mia Photo Fair e Ponderosa Music&Arts sono le tre organizzazioni a sostegno del progetto che si propone come punto di convergenza delle esperienze più avanzate del panorama culturale milanese.

Palazzo Litta Cultura intende rappresentare la particolarità più profonda dello spirito milanese, città da sempre votata all’incontro tra le persone, le culture, le tradizioni, aperta all’accoglienza e capace di ridefinire il perimetro della propria struttura. Una città dove innovazione e tradizione dialogano da sempre. Il programma di Palazzo Litta Cultura - che sarà svelato a settembre - si snoderà nel corso dell’anno modellando la propria programmazione sulla base di quanto già avviene a Milano, operando di volta in volta a integrazione, nonché in un’ottica di ampliamento dell’offerta. Il calendario degli eventi spazierà dalla musica al cinema, dalle arti visive a quelle performative, dalla fotografia al design, dalla danza alla poesia e alle installazioni.

Il tutto ha il duplice scopo di collegare Palazzo Litta alla vita culturale cittadina e di rendere riconoscibile il luogo attraverso una propria peculiare specificità. Il programma rappresenta un’offerta connessa con la struttura e l’identità caratterizzante dell’edificio e le attività vengono pensate in stretta connessione con gli spazi, così da interagire con i valori e le caratteristiche del Palazzo, rendendolo di volta in volta nuovo e riconoscibile.

Potrebbe interessarti anche: , Korea Week a Milano: il programma della settimana coreana, tra cibo e spettacoli , Wired Next Fest Milano 2018: programma e ospiti, tra talk e concerti , Milano Arch Week 2018, il programma degli eventi da non perdere , Frida Kahlo, il bookshop del Mudec è itinerante e su ruote , Le migliori installazioni del Fuorisalone 2018? Ecco i vincitori del Milano Design Award

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Oggi al cinema a Milano

Terra di mezzo Di Matteo Garrone Drammatico Italia, 1997 Tre episodi sulla vita quotidiana di alcuni stranieri a Roma. Nel primo (Silhouette), tre prostitute nigeriane, Tina, Barbara e Pascal, in attesa di clienti ingannano il tempo chiaccherando tra loro e raccontando quello che succede negli incontri con... Guarda la scheda del film