Outdoor Milano - Domenica 26 febbraio 2017

250 mila tulipani, a Cornaredo sboccia il grande campo fiorito

Campo di tulipani
© Pixabay

AGGIORNAMENTO: venerdì 13 aprile è l'ultimo giorno di Tulipani Italiani. Per l'occasione l'ingresso è gratuito.

Alle porte di Milano sta per spuntare un enorme giardino fiorito con 250 mila tulipani. L'idea, che si preannuncia particolarmente spettacolare, è venuta all'olandese Edwin Koeman che, insieme alla sua compagna Nitsuhe Wolanios, ha piantato 250 mila bulbi di 183 diverse varietà in una grande area di Cornaredo (l'indirizzo esatto è viale della Repubblica 113).

Tutto qui? No: il progetto, dal nome Tulipani Italiani, entrerà nel vivo nella primavera 2017, quando sbocceranno i primi fiori. Solo allora il giardino aprirà i battenti al pubblico, per chiuderli quando gli ultimi tulipani avranno terminato la fioritura. Il tutto, indicativamente, tra metà marzo e fine aprile (è ancora presto per sapere le date precise, ma le segnaleremo su mentelocale appena disponibili).

La fioritura durerà solo poche settimane, e in quel periodo chiunque potrà entrare nel giardino, aggirarsi in quel vortice scenografico di colori e raccogliere i fiori. Il campo, grande un ettaro, sarà aperto tutti i giorni, dalle 9.00 alle 19.30. A ingresso libero, anche se Edwin e Nitsuhe hanno già reso noto che chiederanno ai visitatori sopra i 13 anni di acquistare due tulipani (al prezzo di 1,50 euro ciascuno). Nei weekend, per evitare il sovraffollamento dell'area, è inoltre prevista una prenotazione on line.

Tulipani Italiani sarà il primo u-pick field d'Italia: un giardino, cioè, dove tutti possono raccogliere e acquistare i fiori che desiderano. «Il nostro obiettivo è quello di rendere il giardino di tulipani il luogo più felice della zona di Milano», spiegano Edwin e Nitsuhe: «sarà un luogo per fare foto, per rilassarsi, per raccogliere tulipani e godere la bellezza e la natura».