Teatro Milano - Lunedì 20 febbraio 2017

Carnevale 2017, Milano in commedia: il programma

Compagnia Carnevale
© Carpe Diem - Luca Bossi

Milano - Spettacoli, laboratori e incontri dedicati alla Commedia dell’Arte: venerdì 24 e sabato 25 febbraio si svolge a Milano la seconda edizione del festival Milano in Commedia, a cura della Compagnia Carnevale. Se lo scorso anno la rassegna si era svolta negli spazi urbani del Teatro Continuo di Alberto Burri di Parco Sempione, nel 2017 il festival raddoppia il numero di giorni, si sposta in luoghi al chiuso e apre le porte ad artisti internazionali e di altre regioni italiane.

L'appuntamento è dunque al Teatro Atir Ringhiera (via Boifava 17), negli spazi del nuovo circolo culturale La Corte dei Miracoli (via Mortara 4), gestito dall’Associazione Taiga a due passi dai Navigli, e al Museo del Novecento (via Marconi 1).

Milano in Commedia si apre venerdì 24 febbraio con la mostra La Maschera Viva, esposizione di maschere dell'artista Alessandra Faienza Kyklos Masks alla Corte dei Miracoli. La mostra, a ingresso libero, vuole tracciare un viaggio dinamico nell'universo del teatro con maschera, in particolare quello della Commedia dell’Arte.
Nel pomeriggio gli eventi si spostano al Museo del Novecento dove si parla di maschere e pittura tra Oriente e Occidente nel Novecento con Federica Luison (Università Ca' Foscari, Venezia) e Cinzia Toscano (Alma Mater Studiorum - Università di Bologna). Anche in questo caso l'ingresso è libero.

Dopo l'incontro, nella sera di venerdì 24, il festival prosegue al Teatro Atir Ringhiera: alle ore 19.00 con Tra' ti avante, Alichino, nuova produzione di Compagnia Carnevale, adattamento della Commedia dantesca con la regia di Antonio Carnevale. A seguire, in conclusione della prima giornata, alle ore 21.15 va in scena lo spettacolo Il Mercante di Monologhi di Matthias Martelli, vincitore del premio Alberto Sordi 2014 - UanMenSció premio FNAS 2014 - Premio Locomix per 2015.
I biglietti per i singoli spettacoli costano 10 euro, l'abbonamento a entrambi 15 euro.

La seconda giornata del festival, sabato 25 febbraio, si apre nuovamente alla Corte dei Miracoli con l’artista mascheraia Lucia Picaro, ospite dal Belgio, che conduce il laboratorio Il teatro e la Maschera Simbolica, dalle 9.30 alle 16.00: un appuntamento dedicato alla costruzione di maschere, alla scoperta del gioco teatrale, di se stessi e degli altri. L'iscrizione al laboratorio costa 20 euro.

A concludere il festival, la doppia replica del canovaccio contemporaneo L’Attico Fuggente della compagnia padovana I Tre Pantaloni: lo spettacolo va in scena alle 19.30 e alle 21.30 sempre alla Corte dei Miracoli, biglietto 5 euro.

Il festival Milano in Commedia - con il patrocinio di Comune di Milano (Assessorato alla Cultura), Municipio 6, Ambasciata del Belgio Ufficio Commerciale Regione Vallone - si inserisce nell'ambito del Commedia dell'Arte Day 2016 promosso dal SAT., organizzazione non governativa che riunisce gli operatori di Commedia dell’Arte, con il progetto incommedia.it, e che dal 2010 proclama ogni anno la Giornata della Commedia dell'Arte per supportare la candidatura di questa tradizione a Patrimonio Culturale Immateriale dell'Unesco.

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Oggi al cinema a Milano

Un re allo sbando Di Peter Brosens, Jessica Woodworth Commedia, Drammatico Belgio, Paesi Bassi, Bulgaria, 2016 Re Nicolas III è una persona sola, che ha la netta sensazione di vivere una vita non sua. Insieme a un regista inglese, Duncan Lloyd, incaricato dal Palazzo di ravvivare l’alquanto ingrigita immagine della monarchia, parte per una visita... Guarda la scheda del film