Cultura Milano - Sabato 4 febbraio 2017

Capodanno Cinese 2017 a Milano, la sfilata: orari e percorso

Capodanno Cinese
© Flickr/Samuele Ghilardi

Milano - Sabato 28 gennaio è ufficialmente iniziato l'anno del Gallo, ma a Milano la grande festa del Capodanno Cinese 2017 è fissata per domenica 5 febbraio, ovviamente per le strade allegre e colorate della nostra Chinatown.

L'appuntamento è con la tradizionale sfilata del Dragone, simbolo di saggezza e ricchezza tra i più importanti della cultura cinese: la grande parata allegorica inizia alle ore 14.00 in piazza Gramsci e prosegue poi, a ritmo di tamburi, lungo via Sarpi con centinaia di figuranti tra draghi e leoni, musiche e balli. La conclusione della festa è prevista alla Fabbrica del Vapore di via Procaccini, con il lancio in cielo delle lanterne rosse.

Sempre nel pomeriggio di domenica 5 febbraio, a partire dalle ore 16.00, il Giardino Comunitario Lea Garofalo ospita un'installazione gonfiabile e luminosa dedicata al Capodanno Cinese: l'evento si intitola Capodanno in aria ed è ideato da alcuni studenti della Naba -Nuova Accademia di Belle Arti, in collaborazione con il collettivo Basurama.

Qui altri eventi in programma a Milano per il Capodanno Cinese 2017.

Potrebbe interessarti anche: , La Triennale di Milano: il programma 2018 tra mostre e teatro , Novecento Italiano: a Milano un palinsesto di mostre ed eventi lungo tutto il 2018 , Maua, a Milano il primo museo di murales in realtà aumentata , Milano Città Creativa Unesco per la Letteratura, è ufficiale , Tex, il Vendicatore: anteprima a Milano con Boselli e Andreucci

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Oggi al cinema a Milano

Poesia senza fine Di Alejandro Jodorowsky Biografico, Drammatico, Fantastico Cile, Gran Bretagna, Francia, 2016 Il cineasta surrealista Alejandro Jodorowsky racconta la sua autobiografia, a partire da quando era un giovane uomo che diventa poeta in Cile, fa amicizia con altri artisti, liberandosi dei limiti della sua giovinezza. Guarda la scheda del film