Food Milano - Sabato 18 febbraio 2017

Live Wine 2017. A Milano il salone del vino artigianale

di Simone Zeni
Vino
© Pixabay

Torna a Milano uno degli appuntamenti imperdibili per gli appassionati di enogastromia. Sabato 18 e domenica 19 febbraio, il Palazzo del Ghiaccio di via Piranesi ospita Live Wine 2017, il Salone Internazionale del Vino Artigianale.

L’evento di riferimento per conoscere e provare le produzioni di circa 150 tra le più ricercate aziende vitivinicole è arrivato alla sua terza edizione e coinvolge quest'anno un numero sempre crescente di produttori stranieri che si affiancano a quelli nostrani. A partecipare sono soltanto cantine selezionate di piccole e medie dimensioni, che praticano un’agricoltura sostenibile e che in fase di vinificazione non fanno uso di additivi enologici: il visitatore tipo di questa manifestazione non è soltanto un individuo che vuole bere bene ma anche chi vuole avvicinarsi in modo nuovo ad un mondo sempre più vicino ai concetti di ecologia e sostenibilità.

Tra i primi eventi food dell'anno, Live Wine 2017 offre la possibilità a operatori del settore e semplici appassionati di partecipare agli incontri (che avranno luogo nella panoramica Sala Piranesi) e alle degustazioni a tema guidate da Samuel Cogliati, editore e divulgatore italo-francese responsabile degli approfondimenti del Salone fin dalla sua prima edizione (da prenotare online prima dell'apertura del salone). Presenti inoltre stand di alimenti della tradizione e di editoria del settore, nonché una zona dedicata alla collaborazione con Arte Sella, il museo a cielo aperto nell’omonima Val di Sella in Trentino, che espone solo opere realizzate con materiali naturali.

Da non perdere poi le sempre gettonate Live Wine Night: la sera di venerdì 17, a precedere l'apertura ufficiale, e di sabato 18, presso alcune enoteche, ristoranti e altri indirizzi del buon cibo di Milano, sarà possibile approfondire la conoscenza dei vini e dei territori in compagnia dei vignaioli ospitati dai locali.

L'apertura al pubblico è prevista per sabato 18 febbraio, dalle 10.00 alle 20.00, e domenica 19 febbraio, dalle 10.00 alle 19.00. Nel pomeriggio di domenica, dalle 14.00 alle 18.00, i genitori che verranno con bambini potranno potranno usufruire dell'Area Bambini, lasciandoli in compagnia di un’animatrice esperta (per un massimo di 20 bimbi contemporaneamente). L'ingresso singolo giornaliero è di 20 euro, 16 euro per i possessori di tessera dell'Associazione Italiana Sommelier e comprende anche il calice per gli assaggi.