Piano City Milano 2017

Da venerdì 19 maggio a domenica 21 maggio 2017 Guarda l'evento

Concerti Milano - Mercoledì 11 gennaio 2017

Piano City Milano 2017, iscrizioni aperte: volete partecipare?

Pianoforte
© Pixabay

Piano City Milano torna per la sua sesta edizione da venerdì 19 a domenica 21 maggio 2017. Anche quest'anno Milano nei suoi luoghi più belli e suggestivi sarà invasa dalle note dei pianoforti, con una proposta musicale sempre più ampia, coinvolgente e ricca di novità.

Volete partecipare come pianisti, mettere a disposizione il vostro spazio o per tenere un concerto a casa vostra, diventando quindi parte attiva della proposta artistica dell’edizione 2017? Venerdì 13 febbraio, alle ore 19.00, partono le iscrizioni on line sul sito www.pianocitymilano.it: è possibile iscriversi fino a martedì 28 febbraio.

Per festeggiare, in concomitanza con l’apertura delle iscrizioni, venerdì 13 gennaio alle ore 19.00, nella Sala Polifunzionale della Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, uno dei luoghi simbolo della nuova Milano, è in programma il concerto gratuito del compositore e pianista palestinese Faraj Suleiman.

Piano City Milano è una grande rete gratuita di concerti per pianoforte senza limiti di genere musicale, che nel 2016 ha presentato 420 concerti, coinvolgendo più di 250 musicisti e 90.000 persone. Il motore musicale di questo evento sono musicisti professionisti, compositori, studenti, semplici appassionati e artisti di profilo internazionale, come Ludovico Einaudi, Hauschka e Michael Nyman, che con le loro musiche hanno inaugurato le ultime tre edizioni di Piano City Milano. La forza della manifestazione è nella partecipazione attiva di artisti, cittadini, scuole, istituzioni, aziende, media e molti altri. Una rete capace di dare vita ad uno straordinario palinsesto di concerti nelle case, nei parchi, nei cortili, sui battelli, sui tram e di restituire così alla città il piacere della cultura condivisa e della socialità.

Nato nel 2011, Piano City Milano è realizzato grazie a Comune di Milano – Assessorato alla Cultura, Edison ed Intesa Sanpaolo, ideato e prodotto da Ponderosa Music & Art e Accapiù, con il sostegno dei partner tecnici Aiarp, Crescendo, Fazioli, Furcht/Kawai, Griffa & figli, Steinway & Sons, Tagliabue, Tarantino Pianoforti, Yamaha, KF Milano Musica, Bösendorfer e Passadori Pianoforti che mettono a disposizione gli strumenti della manifestazione.