Outdoor Milano - Giovedì 5 gennaio 2017

No Pants Subway Ride 2017: Milano va in metro in mutande

di Andrea Sessarego
No Pants Subway Ride
© Devon Christopher Adams / Flickr

Milano - Cercate una strana domenica d'inverno? A Milano torna il No Pants Subway Ride, un particolare flash mob durante il quale si attraversa la città in metropolitana senza pantaloni.

L'appuntamento è per domenica 8 gennaio, alle 14, in piazza Leonardo da Vinci, vicino alla stazione di Piola. Il percorso dettagliato viene svelato durante il ritrovo, ma alla fine si approda in Duomo. L'idea giunge in Italia nel 2011, ma è nasce nel 2002 a New York. Da allora, nel capoluogo lombardo, l'evento si svolge nel periodo dei saldi: questa è la settima edizione.

Le regole sono semplici e, secondo gli organizzatori, basta avere la faccia tosta, requisito fondamentale per spogliarsi in metropolitana, e la capacità di reggere il gioco. Altra regola del flash mob è il far finta di nulla, ovvero comportarsi come se nulla fosse e non si conoscessero gli altri partecipanti.

E poi tanta voglia di mettersi in gioco, evitando vestiti troppo vistosi e succinti. L'obiettivo, si legge sulla pagina Facebook dell'evento, è far ridere i passeggeri senza infastidirli. Si consiglia di portare con sé uno zaino o una borsa per riporvi gli indumenti.

Ecco il piano della giornata. Dopo il raduno alle 14 in piazza Leonardo da Vinci (è richiesta la puntualità), ci si divide in gruppi in base al numero di partecipanti e si raggiunge la stazione di Piola. Il diktat è non parlare con gli altri agenti (come si autodefiniscono i partecipanti), fingendo di non conoscerli: si può leggere il giornale o ascoltare la musica. Poi si entra nella metro: la carrozza è sempre o la seconda o la penultima, in modo che a ogni scambio di metro ci si incrocia, in entrata e in uscita, sempre allo stesso punto.

A questo punto, via allo spogliarello. Non sono escluse domande di ignari o curiosi, ma gli organizzatori hanno pensato anche a questo. Ecco le risposte tipo da dare a chi dovesse porre quesiti o rimproveri: da ho dimenticato di mettere i pantaloni a erano veramente scomodi, o in effetti fa un po' freddino. Poi si resta in mutande anche in attesa di un'altra metro, sempre facendo finta di nulla.

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Oggi al cinema a Milano

Il diritto di contare Di Theodore Melfi Drammatico U.S.A., 2016 L’incredibile storia mai raccontata di Katherine Johnson, Dorothy Vaughn e Mary Jackson, tre brillanti donne afroamericane che – alla NASA – lavorarono ad una delle più grandi operazioni della storia: la spedizione in orbita dell’astronauta... Guarda la scheda del film