Outdoor Milano - Sabato 5 novembre 2016

Walking Day a Milano, alla scoperta della città camminando

di C.S.
Run and city
© shutterstock

Milano - Sabato 5 e domenica 6 novembre, Milano ospita la prima edizione del Walking Day presso l'Arena Civica. Si tratta di vera e propria festa del camminare, per stare in compagnia, mantenersi in forma senza sforzo e combattere la sedentarietà, alla scoperta della città. Walking Day 2016 è il primo evento interamente dedicato al walking mai organizzato nel capoluogo lombardo.

La camminata, a buon passo, prende il via domenica 6 novembre, alle ore 10. Un percorso di 8 chilometri che parte dal Villaggio del Walking Day all’interno della suggestiva Arena Civica e attraversa l’Arco della Pace, la Triennale, Piazza del Cannone e Piazza Castello per arrivare nuovamente presso l’Arena Civica.

Il Villaggio, però, è aperto a partire dalle 10.00 di sabato 5 novembre. Sono previste micro-iniziative dedicate a benessere e salute, workshop, training e consulti gratuiti sui temi dell’alimentazione e del movimento. L'Istituto Auxologico Italiano mette i propri medici a disposizione del pubblico, e presso lo stand del Nordic Walking, ci sono alcuni istruttori della Scuola Italiana Nordic Walking che offrono a tutti la possibilità di provare e scoprire questa pratica attraverso lezioni dimostrative durante tutta la giornata. Sono anche presenti gli Istruttori Abilitati di Fitwalking per fornire informazioni ai neofiti e consigli a chi già pratica.

Una due giorni di urban health si rivolge a persone di ogni età, perché camminare è la migliore risorsa a disposizione di tutti per vincere la battaglia contro la sedentarietà e per avvicinare alla pratica motorio-sportiva. «Il Fitwalking identifica in Italia il camminare bene, attività alla portata di tutti e praticabile in ogni contesto anche in città ed un evento come il Walking Day lo dimostra - afferma Maurizio Damilano, campione olimpico di marcia a Mosca 1980 - Milano sarà per la prima volta palcoscenico di una manifestazione interamente dedicata al Walking e al benessere in città, è per me motivo d’orgoglio esserne partecipe e vedere il Fitwalking tra i protagonisti». Maurizio Damilano è anche due volte campione mondiale nella 20 km, e ideatore insieme al fratello Giorgio del Fitwalking.

Per partecipare, è possibile iscriversi sul sito dell’evento Walking Day. La quota di iscrizione è di 12 euro, di cui una parte sarà devoluta a Fondazione Banco Alimentare Onlus, che recupera alimenti che rischiano di essere sprecati e li distribuisce gratuitamente a strutture caritative che assistono persone bisognose in tutta Italia. L'evento è promosso da Opes, organizzazione per l’Educazione allo Sport, e organizzata da PromoS Italia, Map Italia - Fitwalking Italia (fondata dai fratelli Damilano), Scuola Italiana Nordic Walking, Rcs Active Team, Csportmarketing e Theoria.

«Sostengo questa iniziativa perché da sempre lo sport, in particolare la corsa, fa parte della mia vita. Camminare è la pratica sportiva più semplice e alla portata di tutti e farlo per sostenere una causa sociale così importante è ancora più gratificante. Anche dopo la mia ultra-maratona di 900 km da Milano a Bruxelles non ho mai smesso di impegnarmi per dare voce, nel mio piccolo, ai tanti bambini che in Italia non hanno accesso ad un'adeguata e sufficiente alimentazione», afferma la ultrarunner Ivana Di Martino, reduce dai 900 km compiuti a piedi da Milano a Bruxelles per sensibilizzare verso il problema dei bambini e dei ragazzi che, nel mondo, non hanno cibo a sufficienza.

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Oggi al cinema a Milano

Allied Un'ombra nascosta Di Robert Zemeckis Thriller, Drammatico, Azione U.S.A., 2016 Casablanca, 1942. L'ufficiale dei servizi segreti Max Vatan, incontra nel Nord Africa la combattente della Resistenza Francese Marianne Beausejour in una missione mortale oltre la linee nemiche. Riuniti a Londra, la loro relazione è minacciata... Guarda la scheda del film