Food Milano - Martedì 5 luglio 2016

Il gelato più buono di Milano? I 10 indirizzi da non perdere

Gelato artigianale
© facebook.com/lagelateriadellamusica

Milano - L'offerta è davvero ampia, è vero. Ma, tra food hunter in costante allerta e abitué inamovibili, con l'arrivo dell'estate la ricerca del miglior gelato di Milano è iniziata. Che si tratti di novità o locali storici, di classiche creme o azzardati gusti salati, l'importante è che siano naturali, artigianali e, ovviamente, buoni. Ecco i dieci indirizzi che mentelocale.it vi segnala per un ottimo gelato a Milano.

Gelateria della Musica, via privata Giuseppe Abamonti 2. Si tratta del secondo punto vendita dopo quello storico di via Pestalozzi 4. Ora ci sono anche le gelaterie di corso di Porta Ticinese 1, piazzatta Pattari 2, piazzale Baracca 2 e il Club Bistrot di via Lomazzo 28. Qui i gusti, tutti ottimi, portano il nomi di cantanti. Anche le granite meritano.

Gelato Giusto, via San Gregorio 17. Premiatissimo e amatissimo il gelato della piccola bottega di Vittoria Bortolazzo, che compie 7 anni. La scelta non è esagerata ma la qualità molto alta e la creatività anche: dal gusto zenzero e lime al fior di menta con cocco. Granite insolite.

Artico, via Porro Lambertenghi 15. Gelateria che vanta un gran numero di aficionado amanti dei cioccolati. Negli anni anche la frutta è sempre più apprezzata per gusto e cremosità. Il tutto senza coloranti e conservanti, ça va sans dire.

Panzera, viale Monte Santo 10. Qui il gelato è realizzato con la filosofia dei prodotti della loro pasticceria: pochi gusti, che cambiano a seconda della frutta del giorno e degli ingredienti più freschi. Il locale è piuttosto nuovo e dispone di alcune sedie all'aperto.

I Gelati di Naninà, via Foppa 56. Naturale 100%, questo gelato è preparato da con passione da Donatella e Daniela. Si posso creare le combinazioni più impensabili: limone e basilico, pistacchio al sale di Trapani, crema di olive celline, zucca e amaretto. Sì, a quelli dolci si affiancano sorprendenti gusti salati.

Alberto Marchetti, viale Montenero 73. Da Marchetti si va sul sicuro. La tradizione del gelato piemontese si unisce alla costante ricerca. Così a gianduja, zabaione, e nocciola si accostano farina bona e Mand’Arancia (vincitore del premio Procopio dei Coltelli 2009). Ha anche 3 sedi a Torino ed una ad Alassio.

Cool Gelateria Naturale, piazza Santa Maria del Suffragio 2. La gelateria all'interno del rinato Mercato del Suffragio, accanto a nomi in primo piano del settore food. Il gelato è morbido, specialmente le creme. Facile trovare il loro food truck agli eventi, neanche a dirlo, più cool.

LatteNeve, via Vigevano 27. In quel di Porta Genova è un vero e proprio punto di riferimento per gli amanti di creme e cioccolati. Dalla scuola di Maurizio Poloni di Artico, ha aperto nel 2014. Ingredienti tradizionali si mixano con la creatività: da provare il gusto acai con muesli croccante.

Sartori, piazza Luigi di Savoia 1. Il mitico chiosco sulla sinistra di Stazione Centrale raccoglie una clientela che va ben oltre quella dei viaggiatori di passaggio. Il gelato è tra i più gustosi in circolazione, abbondante la scelta. Anche le granite buone.

Amalo Gelato e Passione, via Eustachi 25. Ha un'altra sede milanese, in via Tiziano 13, ed una a Firenze. Offrono anche la possibilità di pranzi veloci e spuntini ma è il gelato a farla da padrone. Ai classici si affiancano gusti insoliti, gli ingredienti km zero.

Potrebbe interessarti anche: , 19.26 Bistrò, ristorante dai sapori di casa a due passi dall'Anteo , AlToc, a Magenta un ristorante di carne che è anche bottega a km zero , Gastro-Oroscopo 2018: di che segno sei? Ecco il ristorante di Milano che devi provare , A'mare, cucina e panini di pesce a due passi dal Duomo di Milano , Eccellenze Campane apre a Milano. Dalla pizza alle sfogliatelle, il regno del gusto partenopeo

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Oggi al cinema a Milano

The Rocky Horror Picture Show Di Jim Sharman Commedia / Horror Gran Bretagna, 1976 Una coppia di fidanzati si trova con la macchina in panne nel bel mezzo di un temporale ed in piena notte. Decidono allora di chiedere aiuto in un vicino castello che si rivelerà però abitato da strani personaggi arrivati in occasione della... Guarda la scheda del film