Food Milano - Martedì 24 novembre 2015

La Cina imperiale a Milano: il ristorante Shangri-La

di Simone Zeni
Ristorante Shangri-La
© facebook.com/Ristorante-Shangri-la

Milano - Se c'è una cosa che a Milano proprio non manca, è una quantità illimitata di ristoranti cinesi, spesso ora sedicenti cino-giapponesi, che poi significa che sono cinesi che propongono sushi.
Dimenticatevi tutto questo prima di entrare da Shangri-La, dove le lussuose pareti rivestite, il soffitto a cassettoni, l'acquario, i soprammobili di giada e i mobili intagliati di pregio vi accolgono facendovi dimenticare l'ingresso di via Lazzaretto per entrare immediatamente nel romanzo Orizzonte perduto di James Hilton, in cui viene descritto un luogo immaginario riportante questo nome.

Il locale si divide in sala fumatori e sala non fumatori. Una volta accomodati, il personale di sala, che indossa abiti tradizionali, porge al cliente calde salviette umide per scaldarsi e lavarsi le mani.
Ed ecco il menù che, oltre ad una gamma davvero ampia di scelte cinesi (ogni tanto in versione occidentalizzata, più che tradizionale), offre una selezione di proposte thai. L'antipasto misto Shangri-La (10,50 euro), ad esempio, è composto da prosciutto thailandese, insalata mista con medusa, frittatina di verdure e dei samosa rivisitati.
Tra gli antipasti (tra i 4 e i 10 euro) troviamo poi i ravioli ai quattro colori al vapore e i ravioli con nero di seppia e merluzzo.

Una serie di zuppe viene proposta a precedere (e, per chi vuole, sostituire) il primo: c'è la zuppa di mais con polpa di granchio, la zuppa di pollo e funghi cinesi, la zuppa di granchio e asparagi, i noodle in brodo vegetale con polpette di carne. Anche qui si oscilla tra i 4 e i 10 euro.

Si passa poi alle portate principali in cui, più che all'ordine tra primo e secondo, si sceglie seguendo il proprio gusto.
Tra i primi più richiesti le tagliatelle Hong Kong Style (con carne mista, verdure e pesce) e il riso croccante con gamberi in salsa agrodolce (tra i 10 e i 15 euro).

I secondi, con un margine di prezzo che va dagli 8 euro medi di una pietanza a base di carne al prezzo relativo al peso per l'astice, comprendono specialità come il tau fu con salsa della nonna piccante, i gamberoni fritti con sfoglia di mandorle, la sogliola brasata, manzo in salsa d'ostrica, le puntine di maiale in salsa di soia fermentata, il filetto di anatra con salsa di prugne, il manzo con cipollotti e zenzero.

La carta dei vini è completa, benché per il calice si possa solo scegliere il vino della casa (a 3 euro). Per quanto riguarda infine i dolci, Shangri-La offre sia piatti della tradizione orientale che classici dell'occidente.

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Oggi al cinema a Milano

Captain Fantastic Di Matt Ross Drammatico U.S.A., 2015 Ben vive con la moglie e i sei figli, isolato dal mondo nelle foreste del Pacifico nord-occidentale. Cerca di crescere i suoi figli nel migliore dei modi, infondendo in essi una connessione primordiale con la natura. Quando una tragedia colpisce la famiglia,... Guarda la scheda del film