6

Attualità Milano - Venerdì 19 giugno 2015

Expop, la nuova Milano passa dalle idee della gente

di Giulia Capodieci
Skyline di Milano
© shutterstock

Milano - Sabato 20 e domenica 21 giugno Expop apre le porte del trentanovesimo piano del Palazzo Lombardia (piazza Città di Lombardia 1) e del Vivaio Riva (via Arena 7) per mettere in scena 14 progetti innovativi che hanno superato mesi di selezioni e pitching.

Nell’anno dell’Esposizione Universale non poteva mancare un appuntamento in cui i cittadini siano protagonisti della Milano futura. La sfida è rendere Milano capitale internazionale di innovazione, arte, cultura e qualità della vita e Expop, evento organizzato dalla temeraria Associazione Vivaio, sceglie di farlo chiamando a raccolta chiunque voglia mettersi in gioco con tempo, idee (e magari investendo nei progetti).

Le visioni che i progetti portano avanti si articolano in una visione a 360° della Milano che vorremmo: capitale del mondo del lavoro ma anche di produzione culturale e acceleratore per l’individuo. Ma soprattutto una Milano che guarda oltre i suoi limiti e si ri-inventa grazie alle risorse messe in comune. Non a caso lo spazio scelto per presentare i progetti è il trentanovesimo piano di Palazzo Lombardia che, con la sua vista dall’alto della città, offre un orizzonte di cambiamento e spinta al futuro che non potrà che stimolare nuove idee ottimiste.

Sia sabato 20 che domenica 21, appuntamento a Palazzo Lombardia dalle 10 alle 18 e al Vivaio Riva dalle 10 alle 20. La partecipazione all’iniziativa è gratuita con prenotazione obbligatoria.

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Oggi al cinema a Milano

Alla ricerca di Dory Di Andrew Stanton, Angus MacLane Animazione U.S.A., 2016 Dory vive felicemente sulla barriera corallina insieme a Nemo e Marlin: è passato un anno dall’avventura che cambiò le loro vite. Quando si ricorda improvvisamente di avere una famiglia che forse la sta cercando, Dory parte insieme... Guarda la scheda del film