Outdoor Milano - Venerdì 13 gennaio 2012

Pato, che telenovela il calciomercato!

Milano - Che telenovela il calciomercato per Pato! Nonostante annunci, incontri e trattative confermate dalle agenzie di stampa francesi, niente Paris Saint Germain per il rossonero, che col suo no -giunto un po' a sorpresa, probabilmente con una mano sul cuore, data la sua relazione con Barbara Berlusconi- ha causato un effetto domino sui piani del calciomercato di via Turati. Insomma, il diavolo, stavolta, più che metterci lo zampino è entrato a gamba tesa nel triangolo messo in piedi da Galliani.

Le mosse a catena erano tre. Primo, Galliani in Inghilterra per portarsi a casa Carlos Tevez dal Manchester City. Due, Pato al PSG, con il giusto ritorno di liquidità (35 milioni di euro) nelle casse del Milan. Terzo, il diniego di Pato, i soldi che mancano e gli affari che sfumano, proprio mentre a Parigi Ancelotti era impegnato in una conferenza stampa per presentare il nuovo acquisto Maxwell, ma dove gli imbarazzi sono arrivati proprio con le domande su Pato.

E così, mentre nella ville lumière la stampa si scatena nell'accusare Pato di tradimento (L'imbroglio Pato, titola L'Equipe), anche alla corte di Sua Maestà, in casa del City, gli umori non sono dei migliori.
In attesa di una dichiarazione ufficiale di Pato, che al momento ha evitato flash e microfoni.

Potrebbe interessarti anche: , Milano come Venezia, in gondola sui Navigli: info e prezzi , Dove pattinare sul ghiaccio a Milano? Le piste, gli orari di apertura e i prezzi , Navigli, quest'anno asciutta parziale: si naviga anche d'autunno , Milano, una città per correre e camminare: intervista a Federica Fontana , Al Centro di Arese una pista da sci indoor: Milano come Dubai

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Oggi al cinema a Milano

Poesia senza fine Di Alejandro Jodorowsky Biografico, Drammatico, Fantastico Cile, Gran Bretagna, Francia, 2016 Il cineasta surrealista Alejandro Jodorowsky racconta la sua autobiografia, a partire da quando era un giovane uomo che diventa poeta in Cile, fa amicizia con altri artisti, liberandosi dei limiti della sua giovinezza. Guarda la scheda del film