Food Magazine - Mercoledì 13 settembre 2017

Panarello: esperienza e tradizione per i nuovi biscotti del lagaccio integrali

Contenuto in collaborazione con Panarello 

Magazine - Fin dalla sua fondazione nel lontano 1885, Panarello ha sempre affiancato all’eccellenza e al rispetto delle tradizioni, una continua ricerca e innovazione.

Dopo i biscotti del lagaccio senza zuccheri aggiunti, l'idea di proporre anche una variante integrale del grande classico della tradizione dolciaria ligure risponde perfettamente al concetto di evoluzione che contraddistingue da sempre la storica azienda dolciaria genovese.

La nuova versione integrale, ideale per una colazione sana e ricca di energia, viene preparata con farina integrale, burro, tuorlo d'uovo, zucchero di canna, lievito naturale, miele e senza olio di palma.
I biscotti del lagaccio integrali mantengono inalterato il sapore autentico di un tempo e le stesse caratteristiche di bontà, leggerezza e friabilità che hanno reso famoso il biscotto del lagaccio classico, realizzato da Panarello seguendo la storica ricetta tradizionale, che prevede una fase di lavorazione lunga 24 ore, di cui 16 di sola lievitazione naturale, utilizzando esclusivamente ingredienti selezionati.

La fragrante novità è disponibile in tutte le Pasticcerie Panarello, nei punti vendita della Grande Distribuzione e sullo shop online www.panarelloshop.com

Potrebbe interessarti anche: , Formaggi: tre gustose ricette , Milano Sanremo del Gusto, viaggio gourmet tra Liguria e Lombardia , Bretagna: 9 posti caratteristici dove mangiare bene e spendere poco , Feste di Laurea a Milano: una guida online per scegliere il locale giusto , Aiutare i bambini a disegnare: la città come fonte di ispirazione

Oggi al cinema

Gli sdraiati Di Francesca Archibugi Drammatico Italia, 2017 Giorgio e Tito sono padre e figlio. Due mondi opposti che si scontrano all’interno di un appartamento a Milano. Giorgio è un giornalista di successo, celebre volto di un programma televisivo, stimato da colleghi e circondato da amici. Solo... Guarda la scheda del film