Libri Imperia - Lunedì 19 luglio 2010

'Leggere d'Estate 2010', con Fabio Beccacini, Ugo Moriano e Giancarlo Narciso

di Valentina Tubino

Genova - Brividi a prova d'estate il 21 e il 28 luglio e il 4 agosto a Imperia, nei tre appuntamenti proposti dalla rassegna Leggere d'Estate 2010 presso la Palazzina Liberty alla Marina di Porto Maurizio. Curata da Marco Vallarino, la manifestazione offerta con ingresso libero porterà alla ribalta alcuni dei romanzi gialli più avvincenti della bella stagione, letture da portare sotto l'ombrellone in riva al mare per rendere le giornate in spiaggia più emozionanti.

A incontrare il pubblico di turisti e appassionati del thriller in vacanza nell'imperiese saranno due autori locali sulla cresta dell'onda, Ugo Moriano e Fabio Beccacini, e un super ospite, il milanese Giancarlo Narciso, che sta facendo parlare di sé in tutta Italia con il tema scottante del suo ultimo noir Solo fango.

La rassegna - che negli anni passati ha portato in città Giuseppe Culicchia, Ilaria Cavo, Raul Montanari, Bruno Morchio, Gianni Biondillo, Remo Bassini - è organizzata dall'Ufficio Manifestazioni del Comune di Imperia e patrocinata da ThrillerMagazine.it, punto di riferimento sul web per gli amanti del brivido e del mistero. Mentelocale.it è media partner della manifestazione.

Di seguito un'anteprima dettagliata del programma delle tre serate.

Mercoledì 21 luglio, ore 21.30: Ugo Moriano, A Sanremo si gioca sporco (264 pp, 9,26 Eu, ed. Frilli).
L'onore e l'onere dell'esordio, nell'evocativo scenario della Palazzina Liberty sopra lo Sporting Bar (ex Sailor's) e a ridosso della Spiaggia d'Oro in uno degli angoli più incantevoli della Riviera dei Fiori, spetterà a Ugo Moriano. Il cinquantenne impiegato dei Vigili del Fuoco di Imperia, dopo il fortunato esordio del 2008 con Il ricordo ti può uccidere e la conferma del 2009 con L'alpino disperso, parlerà insieme a Vallarino della sua ultima, elettrizzante opera A Sanremo si gioca sporco, un thriller mozzafiato ambientato nei luoghi più disparati della provincia imperiese e dedicato a una micidiale truffa dal SuperEnalotto, attuata da un gruppo di disperati per tentare di risollevare le proprie drammatiche situazioni economiche. L'espediente avrà successo, ma uno a uno gli autori del colpo scompariranno misteriosamente, sterminati da un efferato e inafferrabile serial killer armato di fiocina.

Mercoledì 28 luglio, ore 21.30: Giancarlo Narciso, Solo fango (271 pp, 14,40 Eu, ed. Ambiente).
Vincitore del Premio Tedeschi nel 1998 e del Premio Scerbanenco nel 2006, i due più importanti riconoscimenti italiani dedicati alla narrativa di genere, Giancarlo Narciso nella sua lunga vita di avventuriero ed esploratore ha fatto per quattro volte il giro del mondo, vivendo a lungo in Messico, Indonesia, Giappone, India e altri posti sparsi nei cinque continenti, prima di tornare in Italia e iniziare a scrivere romanzi di avventura, azione, mistero con intrighi mozzafiato. Con il romanzo Solo fango ha sviscerato il malessere ambientale ed ecologico del Trentino (dove trascorre buona parte dell'anno), portando alla ribalta temi scottanti che hanno scatenato dibattiti in tutto il paese. Usando come trampolino di lancio la tragedia di Stava del 1985, con un intero paese spazzato via dal crollo dei bacini di decantazione di una miniera, Narciso ha scritto una storia che denuncia nuovi, pericolosi abusi commessi sul territorio del Trentino e ipotizza aberranti legami tra politica e criminalità per la spartizione di soldi e posti di potere. Al detective privato Butch Moroni il compito di fare giustizia (o almeno chiarezza) e salvare un presunto innocente dalla condanna per un omicidio che non ha commesso.

Mercoledì 4 agosto, ore 21.30: Fabio Beccacini: Sushi sotto la mole (288 pp, 11,21 Eu, ed. Frilli).
Scrittore, sceneggiatore, deejay, animatore di discoteche e locali da ballo, Beccacini ad appena 33 anni si è già ritagliato un ruolo di prim'ordine nel panorama mediatico e creativo nazionale. Ghost writer di un personaggio famoso, si è appena laureato al Dams di Torino con 110 e lode e proprio nel capoluogo sabaudo ha ambientato la serie di romanzi noir dedicati alle indagini del commissario Giorgio Paludi, genovese spedito - suo malgrado - in Piemonte dopo il G8 del 2001. In questa nuova storia, uscita a fine aprile e già andata in ristampa insieme alla precedente, Paludi ha a che fare con due morti misteriose e un traffico di pesci che si legano in maniera inquietante alle situazioni e agli ambienti più torbidi della città, con nomi illustri che vanno a braccetto con altri che lo sono decisamente meno.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Transformers L'ultimo cavaliere Di Michael Bay Azione, Fantascienza, Avventura U.S.A., 2017 L'ultimo Cavaliere infrange i miti fondamentali della saga di Transformers e ridefinisce il significato di eroe. Umani e Transformers sono in guerra, Optimus Prime se ne è andato. La chiave per salvare il nostro futuro è sepolta nei segreti... Guarda la scheda del film