Ukrainian Radio Symphony Orchestra , Vladimir Sheiko, Giuseppe Albanese Genova, IT

Ukrainian Radio Symphony Orchestra , Vladimir Sheiko, Giuseppe Albanese

04/09/2017

Lunedì 11 dicembre 2017

Ore 21:00

Acquista biglietti

Genova - Interamente a Čajkovskij è dedicato il concerto della Ukrainian Radio Symphony Orchestra diretta da Vladimir Sheiko, con la presenza del solista di Giuseppe Albanese. Sul grande compositore russo così si espresse Alfredo Casella: “Una pagina di Čajkovskij è sempre un’emozione intensa: si rimane avviluppati nelle trame di un tessuto fatto di sensazioni tenere e drammatiche, di gesti e dinieghi che innalzano l’anima per poi sprofondarla nella cupa drammaticità dell’abisso”.

Genova - L’Orchestra russa, fondata nel 1929, ha al suo attivo tournée realizzate in tutto il mondo. Si è contraddistinta per il lavoro di conservazione e valorizzazione delle tradizioni musicali dell’Europa orientale. Tra i più richiesti pianisti della sua generazione, Albanese ha vinto il Premio speciale per la miglior esecuzione dell’opera contemporanea al Concorso Busoni di Bolzano e il primo premio al Vendome Prize nel 2003. Laureato in Filosofia, è oggi docente di pianoforte al Conservatorio Rossini di Pesaro.

Genova - Ukrainian Radio Symphony Orchestra
Vladimir Sheiko direttore
Giuseppe Albanese pianoforte

Pëtr Il’ič Čajkovskij
Concerto n. 1 in si bemolle minore op. 23
Sinfonia n. 4 in fa minore op. 36

Potrebbe interessarti anche: Nek, Max Pezzali e Renga in tour: il concerto a Genova, 25 gennaio 2018 , Jack Savoretti in concerto a Genova: Acoustic Nights Live Tour, dal 20 aprile al 21 aprile 2018 , Gianni Morandi in concerto a Genova, 2 marzo 2018 , Edoardo Bennato in concerto a Genova, 26 novembre 2017

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

La pelle dell'orso Di Marco Segato Commedia, Drammatico Italia, 2016 Anni Cinquanta. In un villaggio nel cuore delle Dolomiti vivono Domenico, un ragazzino sveglio ma introverso, e il padre Pietro, un uomo consumato dalla solitudine e dal vino, che per campare lavora alle dipendenze di Crepaz. Il rapporto tra padre e figlio... Guarda la scheda del film