Supernova: Fask e Management del Dolore Post-Operatorio e Voina in concerto

Martedì 25 aprile 2017 - Ore 19:00 - Acquista i biglietti online

Main Stage: FAST ANIMALS AND SLOW KIDS + MANAGEMENT DEL DOLORE POST-OPERATORIO + VOINA

Banano Stage: tba (dj set)

FAST ANIMALS AND SLOW KIDS

Tornano a calcare i palchi d’Italia i FAST ANIMALS AND SLOW KIDS, ad un anno esatto di distanza dallo straordinario successo di “Alaska Tour”, terminato con sei sold out e 2.800 paganti all’ultimo concerto all’Alcatraz di Milano.

La band, affermatasi negli anni come una delle più solide ed originali rock band del panorama indipendente italiano riparte con il "FORSE NON È LA FELICITÁ TOUR", che toccherà quasi ogni regione d’Italia, facendo tappa nei migliori live club della Penisola.

Il tour sarà anticipato venerdì 3 febbraio 2017 dall’uscita del nuovo album, dal titolo “FORSE NON È LA FELICITÁ” (Woodworm Label). Un disco energico e dalle importanti contaminazioni, nato in assoluta libertà espressiva, che sviluppa, con sorprendente continuità rispetto ai dischi precedenti, una risposta ai disordini che la vita impone.

MANAGEMENT DEL DOLORE POST-OPERATORIO

“Un incubo stupendo” è il titolo del nuovo album del Management del Dolore Post-Operatorio in uscita il 10 marzo 2017 per La Tempesta Dischi. Il ritorno dei MaDe DoPo, a due anni di distanza da“I Love You” (La Tempesta Dischi, 2015) è stato annunciato lo scorso autunno dal primo singolo “Naufragando” e dal secondo singolo, la title-track “Un incubo stupendo” a gennaio. La combo abruzzese Romagnoli/Di Nardo è stata affiancata in studio dai membri de IMURI, band teramana formatasi nel 2014 e composta da Lorenzo Castagna (chitarra), Antonio Atella (basso) e Valerio Pompei (batteria). I membri de IMURI andranno a formare, insieme a Luca e Marco, il quintetto che salirà sul palco per il tour di “Un incubo stupendo”. L’intera produzione artistica del disco è opera dello stesso Marco “Diniz” Di Nardo.

VOINA

I Voina vengono da Lanciano (Chieti - Abruzzo). Sono figli della crisi, indipendenti che vivono sulle spalle dei genitori. Sono una rabbia inutile e cieca, come sempre dovrebbe essere.

Tra le paludi ferraresi,dove si trova il Natural Headquarters Studio, producono il loro primo EP,"Finta di Niente"e il loro primo album “NOI NON SIAMO INFINITO” (Maciste Dischi) insieme a Manuele “Max Stirners” Fusaroli(Luci della centrale elettrica, Zen Circus, Nada, Nobraino, Management del Dolore Post-Operatorio ecc.) eMarco “Diniz” Di Nardo(Management Dolore Post-Operatorio).