Outdoor Genova Martedì 17 aprile 2018

Genova, con CrocierAcquario si va in battello dall'alba al tramonto tra delfini e cetacei

Delfini metropolitani
© A.Maglio

Genova - Torna CrocierAcquario, il percorso che unisce la visita all’Acquario di Genova all’escursione in battello sulle rotte dei Cetacei (disponibile dal 4 marzo al 31 ottobre 2018). Nei mesi estivi ci saranno speciali partenze al tramonto, comprensive di aperitivo a bordo. I visitatori dell’Acquario di Genova possono cogliere l’opportunità di proseguire la conoscenza dell’ambiente marino acquisita lungo il percorso espositivo, con particolare riferimento al Padiglione Cetacei e agli incontri quotidiani A tu per tu con lo staff, con un’esperienza diretta in mare aperto: un’escursione di mezza giornata seguendo le rotte dei mammiferi marini tra Genova e Portofino, nel cuore del Santuario dei Cetacei e imparando il codice di comportamento corretto per osservare questi animali senza disturbarli.

La partenza di CrocierAcquario, realizzata in collaborazione con Whalewatch Genova Golfo Paradiso snc, è prevista ogni mercoledì e domenica dal molo Mandraccio alle ore 13 (condizioni meteo permettendo). Nei mesi di agosto e settembre, l’escursione partirà anche il venerdì. Il 28 giugno e a luglio (5-12-19-26) alcune partenze speciali consentono di andare alla ricerca dei Cetacei al tramonto, gustando piacevolmente un aperitivo a bordo (alle 17 da Calata Mandraccio). Il 13 agosto, speciale uscita di avvistamento all’alba (partenza alle ore 06.25).

Il percorso CrocierAcquario (Acquario di Genova + escursione in battello sulle rotte dei Cetacei) ha un costo di 48 euro per gli adulti, 34 euro per i ragazzi 13/14 anni, 29 euro per i ragazzi 5/12 anni, 16 euro per i bambini 4 anni, gratuito per i bambini 0/3. Novità di quest’anno la possibilità di integrare il pacchetto con un pratico lunch-box. Nella versione al tramonto (comprensiva di aperitivo a bordo) occorre aggiungere un supplemento di 7 euro per gli adulti e 5 euro per bambino-ragazzo. L’escursione in battello sulle rotte dei Cetacei è acquistabile anche singolarmente ed è disponibile per le scuole su prenotazione, con minimo 50 persone. Per informazioni e prenotazioni, contattare C-Way, tel. 010 2345666, info@c-way.it.

Nel Padiglione Cetacei dell'Acquario di Genova il pubblico viene a conoscenza non solo della biologia dei tursiopi attraverso l’osservazione diretta e i momenti A tu per tu con lo staff, ma può conoscere le attività del progetto Delfini Metropolitani, una ricerca dell’Acquario e promossa anche dalla Fondazione Acquario di Genova ONLUS, che dal 2001 studia la presenza di delfini lungo le coste del Santuario Pelagos.

Nella speciale area dedicata, il pubblico trova delle video postazioni che illustrano le tratte di mare percorse dai ricercatori negli anni e i pannelli con alcuni dei delfini individuati come semistanziali nelle acque monitorate, mentre al piano superiore del Padiglione, trova le carte di identità dei delfini ospiti dell’Acquario e si può cimentare nel riconoscimento attraverso la pinna dorsale, utilizzando la stessa tecnica dei ricercatori in mare aperto.

L’Acquario di Genova, negli anni, ha steso un Codice di avvistamento Cetacei, ad uso di tutti i frequentatori del mare, per una corretta attività di avvistamento che non li danneggi:

  • Non intralciare il normale spostamento dei Cetacei, né modificarne il comportamento, né commettere azioni che potenzialmente ne provochino una reazione o un contatto fisico.
  • Non inseguire i Cetacei, né dirigere la barca direttamente su di loro. Lasciare che siano loro ad avvicinarsi alla barca.
  • Nel caso di avvistamento di un branco fermo, avvicinarlo molto lentamente, con massima discrezione, dando loro il tempo di abituarsi alla presenza dell’imbarcazione, fino ad arrivare ad una vicinanza tale da poter documentare l'avvistamento, ma senza avvicinarsi oltre i 50 metri.
  • Nel caso di avvistamento di branco in movimento con rotta diversa dalle rotta della barca, manovrare in modo da navigare in parallelo agli animali, o con rotta leggermente convergente (mai dirigersi perpendicolarmente verso di essi).
  • Non reagire alla presenza di Cetacei con improvvise variazioni di rotta o di velocità, che potrebbero confonderli o disorientarli.
  • Evitare di avvicinare Cetacei con piccoli.

Potrebbe interessarti anche: , Euroflora 2018 a Nervi: la meraviglia dei Parchi. Le foto del viaggio in anteprima , Partita del Cuore 2018 a Genova: data, biglietti e orari della serata dedicata a Frizzi , Parco e rifugio dell'Antola: un 2018 di eventi immersi nella natura , Liguria da scoprire: 10 monumenti da vedere per una gita tra mare e monti , Euroflora 2018 a Nervi, ci siamo: espositori, biglietti, come arrivare e novità

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

La teoria svedese dell'amore Di Erik Gandini Documentario Svezia, 2015 Un viaggio nei buchi neri della società più indipendente del mondo, quella svedese: sistema perfettamente organizzato in cui obiettivo primario è l’autonomia totale di ogni persona dalle altre. Un modello sociale realizzato,... Guarda la scheda del film