Food Genova Venerdì 3 novembre 2017

Mostra della Zucca 2017 a Murta: programma, orari e come arrivare

di
Murta e le zucche
© www.murtaezucche.it

Genova - Torna, a Murta, l'appuntamento dedicato alla regina dell’autunno: la zucca. La trentunesima Mostra della Zucca si svolge in due weekend, nella piazza della Chiesa di Murta: sabato 11 e domenica 12, e sabato 18 e domenica 19 novembre 2017. Il piccolo paesino alle spalle di Bolzaneto, sulle colline di Genova, si colorerà ancora una volta di arancione: in programma l'assaggio di piatti gustosi, attività, concorsi ed eventi tutti con le zucche protagoniste. L'inaugurazione è sabato 11 alle 10.30, e gli orari vanno dalle 10.30 alle 18 (sabato 11 novembre), e dalle 10 alle 18 i restanti giorni.

Il tema di questa 31esima edizione, organizzata dal Comitato Promotore Mostra Dall'A alla Zucca con il patrocinio del Comune di Genova, è: Murta: Zucche, Zucconi e...Cervelloni. Un nuovo esempio di riciclo totale: dalla Zucca alle bioplastiche. Zucche di ogni forma e bellezza sono esposte in un ambiente naturale, contornate di piante e fiori.

Chi vuole partecipare alla mostra, può portare le proprie zucche presso la Parrocchia di Murta (da domenica 5 a venerdì 10 novembre, dalle ore 15 alle ore 18): ci sono ricchi premi per la zucca più grossa, la più lunga, la più strana e la più bella, queste ultime due determinate in base alla votazione dei visitatori.

Nel corso dei due weekend su cui sarà articolata la rassegna, sono esposte prelibatezze e piatti tipici, presentati da ristoratori famosi e ottenuti con l'utilizzo della zucca. Sabato 11 e sabato 19 novembre, sono in programma concerti di musica sacra nella Chiesa di San Martino, con organo, violino e tastiera.

Ci saranno anche i lavori scolastici nella scuola elementare Doge Giovanni da Murta e le composizioni floreali dei fiorai genovesi con allestimenti specifici nel giardino, per il concorso Forme e Colori (il vincitore sarà scelto dai visitatori). Infine attività didattiche dell'Osservatorio Astronomico di Genova e gli immancabili stand gastronomici, dove assaggiare piatti a base di zucca e degustare il vino Novello, che vanno a completare l'offerta della manifestazione dedicata alla Zucca, la prima di questo genere in Italia. L'evento non ha fini di lucro: l'intero ricavato è devoluto in beneficenza.

Ecco il programma completo dell'evento con orari ed eventi:

Sabato 11 novembre

  • ore 10.30: inaugurazione Mostra della zucca.
  • ore 15: concerto per violino e tastiera, con al violino Elisa Traverso e alla tastiera Francesco Guida.
  • ore 17: Santa Messa cantata dal Coro parrocchiale, presieduta da Sua Eccellenza Monsignor Martino Canessa, vescovo emerito di Tortona.
  • ore 18: chiusura della Mostra.

Domenica 12 novembre

  • ore 8.30 - Santa Messa.
  • ore 10: apertura Mostra.
  • ore 10.30 - Santa Messa Solenne.
  • ore 18: chiusura della Mostra e premiazioni concorsi della Zucca più grossa e della Zucca più lunga.

Sabato 18 novembre

  • ore 10.00 - apertura Mostra
  • ore 15.00 - concerto d'organo con il Maestro Agostino Chiossone, organista titolare di S. Erasmo di Voltri
  • ore 17.00 - S. Messa Vespertina
  • ore 18.00 - chiusura della Mostra

Domenica 19 novembre

  • ore 08.30 - S. Messa
  • ore 10.00 - apertura Mostra
  • ore 11.00 - S. Messa Solenne in latino cantata dall'Ensemble "Ars Antiqua"
  • ore 12.00 - Concerto di Mezzogiorno dell'Ensemble "Ars Antiqua"
  • ore 17.00 - S. Messa
  • ore 18.00 - chiusura della Mostra e Premiazioni concorsi della Zucca più Strana, Zucca più Bella, "Vetrine in Festa", "Forme e Colori", oltre a riconoscimenti agli Istituti Scolastici.

Come arrivare a Murta? Si raggiunge facilmente con i mezzi pubblici (linea urbana Amt numero 74, il cui capolinea di Bolzaneto si trova nelle immediate vicinanze della fermata dei mezzi pubblici provenienti dal centro città e della stazione ferroviaria di Bolzaneto); o con l'automobile: uscendo dal casello autostradale di Genova Bolzaneto, dirigersi verso Pontedecimo percorrendo il cavalcavia per via Romairone, quindi seguire direzione mare; all'altezza della stazione ferroviaria è presente la deviazione per il paese (percorso di circa 2 Km). Provenendo dal centro città dirigersi verso Bolzaneto, quindi, una volta giunti sul lato sinistro del torrente Polcevera, seguire le indicazioni all'altezza della stazione ferroviaria - ponte di San Francesco;

Un consiglio: lasciare a fondo valle l'auto e raggiungere la Mostra facendo una passeggiata tra le antiche crêuze. In occasione della mostra, Amt potenzierà il servizio bus delle line 74 e 74 barrata per assicurare il collegamento tra il fondo valle e Murta (è vietato l'accesso ai non residenti); possibilità di parcheggio auto in via Nostra Signora della Guardia e in via Ugo Polonio.

Info sull'evento al numero 3471305827; all'indirizzo info@murtaezucche.it o sulla pagina facebook La Mostra della Zucca di Murta.

Potrebbe interessarti anche: , A Genova apre Piada: dalla piadina romagnola all'aperitivo in centro , Panino Marino raddoppia a Genova: ecco dov'è il nuovo locale , Mentelocale Bistrot: il nuovo chiosco in via San Vincenzo , Vinicoli 2018: le degustazioni di vino in giro per il centro storico di Genova. Domenica 22 aprile , Euroflora 2018: dove mangiare a Nervi? Pizzerie, sushi e ristoranti di pesce

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Il mio nome è Thomas Di Terence Hill Commedia Italia, 2017 Thomas, in sella alla sua motocicletta affronta un viaggio solitario verso il deserto. Durante i preparativi però incontra la giovane Lucia che sconvolgerà tutti i suoi piani. A causa di Lucia, Thomas, si ritrova in una situazione rocambolesca... Guarda la scheda del film