Libri Genova - Martedì 12 settembre 2017

Emilia Marasco, finalista al Premio Maria Teresa Di Lascia, con Volevamo essere Jo

Emilia Marasco
© Luciana Sgaravatti
Altre foto

Genova - La genovese Emilia Marasco, con il romanzo Volevamo essere Jo ( Mondadori), è una delle tre finaliste al Premio nazionale di narrativa e saggistica Maria Teresa Di Lascia - sezione narrativa femminile. Le altre scrittrici selezionate dalla giuria scientifica del premio sono Emilia Bersabea Cirillo, di Avellino, con Non smetto di aver freddo (L'Iguana ) e la bolognese Grazia Verasani con Lettera a Dina (Giunti).

La proclamazione della vincitrice sarà durante la serata del 16 settembre a Rocchetta Sant'Antonio (Foggia) a seguito del voto di una giuria popolare.

Il premio nasce dalla collaborazione tra i Comuni di Rocchetta Sant'Antonio e Fiuminata.

Nelle precedenti undici edizioni, il premio è stato vinto da Mariolina Venezia, Francesca Melandri, Michela Murgia e, nel 2010, dalla genovese Claudia Priano.

Potrebbe interessarti anche: , I miei due cuori nomadi di Omar Rizq: «la mia storia ancora in cammino» , Il Gatto, l'Astice e il Cammello, il racconto natalizio di Valeria Corciolani , Fiera del Libro di Natale 2017 a Genova, tra incontri con gli autori e idee regalo , Février e un caso di coscienza di Simonetta Ronco , Genova mia, la città come non è mai stata raccontata

Fotogallery

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Tre manifesti a Ebbing, Missouri Di Martin McDonagh Drammatico, Commedia Regno Unito, U.S.A., 2017 Dopo mesi passati senza che sia stato trovato l'assassino di sua figlia, Mildred Hayes compie una mossa coraggiosa, compra tre cartelloni pubblicitari con un controverso messaggio di "incitamento" diretto a William Willoughby, il venerato capo della polizia... Guarda la scheda del film