Outdoor Genova - Lunedì 22 maggio 2017

Spiagge di sabbia Genova e riviera: dove sono le più belle

© pexels.com

Genova - Nel 2015 Renzo Piano rilasciò al The Guardian una curiosa intervista in cui dispensava quattro consigli per costruire il castello di sabbia perfetto e dove dichiarava: «La mia carriera è iniziata quando, da bambino, ho costruito il mio primo castello di sabbia a Genova, dove sono cresciuto». Provate a immaginare che roba fantasmagorica dovevano essere i castelli del piccolo Renzo Piano, anticipatori di opere come lo Shard e il Pompidou. La Liguria, contrariamente a come qualcuno pensa, non è solo scogli e sassi: le spiagge di sabbia a Genova e dintorni sono svariate, e noi vi sveliamo dove scovarle.

Partendo in direzione levante, a Bogliasco s'affondano i piedi nella sabbia mista a ghiaietta in due spiagge, una delle quali si estende fino alla foce del Rio del Poggio. La cosiddetta spiaggia dei surfisti di Bogliasco è piuttosto ambita, tanto da fare da scenografia al video musicale della canzone Shimbalaie.

Proseguendo il viaggio si sbarca a Sori, dove si apre una spiaggia di sabbia molto estesa, adatta ad ospitare partite di beach volley e tornei di racchettoniFugassa co formaggio, sole, mare e ancora surf: la cittadina di Recco è una delle punte di diamante del Levante. In particolare, la caletta di punta Sant'Anna è un'incantevole spiaggia di sabbia dove si possono guardare gli appassionati cavalcare le onde.

Spostandoci nell'area di Portofino, la vegetazione s'infoltisce di fichi, limoni e pini marittimi, profumando l'aria e lo spirito. I più tenaci nell'evitare le affollate spiagge di Santa Margherita e Paraggi potranno scovare in zona qualche incantevole caletta di sabbia dove stendere l'asciugamano, tra il verde del Parco e l'azzurro del mare.

Tra Santa Margherita e Rapallo si staglia il piccolo borgo di San Michele di Pagana: una baia circondata da pini e villette colorate che si affacciano sulla distesa di acqua cristallina. Terreno ghiaioso e sabbia anche a Cavi di Lavagna, dove lo spazio per giocare e lasciare le orme dei propri passi è tanto. Qui segnaliamo la spiaggia di sabbia di Lillo, libera e attrezzata, con tanto di chiosco, docce e parcheggio. Il tour prosegue verso Sestri Levante e il suoi deliziosi caruggi di case colorate, negozietti, gelaterie e ristoranti. La Baia del silenzio e la Baia delle favole accarezzano i loro avventori con spiagge di sabbia morbide e una vista suggestiva.

I consigli di Renzo Piano si possono applicare alla perfezione sui lidi sabbiosi di Riva Trigoso, una frazione di Sestri, e di Moneglia, l'ultimo Comune in provincia di Genova, situato in una baia ricca di vegetazione mediterranea e pinete. Spostandoci sulla Riviera di Ponente, a Pegli è possibile fare un bagno, passeggiare di palma in palma e magari prendere un aperitivo nel centro cittadino: nulla di ufficiale, ma gli orgogliosi abitanti del quartiere la chiamano Peglifornia.

Proseguendo lungo l'Aurelia si passa per Voltri, dove però non è sempre possibile fare il bagno, e si giunge poi nell'intima spiaggia di Villa Azzurra. E indovinate un po', proprio lì sopra si trova lo studio di Renzo Piano, a cui fa concorrenza solo quello di Parigi. Segue sulla mappa ligure Arenzano, dove vicino al porticciolo si trova una piccola spiaggia, ideale per i castelli di sabbia, mentre nella parte orientale la costa è ricca di discoteche, pub e stabilimenti per la balneazione. Last but not least, si può ballare e saltare a piedi nudi sulla sabbia a Cogoleto, in una serie di spiagge libere collocate tra Punta Arrestra e Ponte Rumaro.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

La battaglia dei sessi Di Jonathan Dayton, Valerie Faris Biografico, Commedia U.S.A., Regno Unito, 2017 Nel 1973 la TV americana trasmise uno degli eventi sportivi più attesi di tutti i tempi, con un seguito di 90 milioni di spettatori in tutto il mondo: una partita di tennis fra la campionessa del mondo Billie Jean King e l’ex campione e scommettitore... Guarda la scheda del film