Food Genova - Mercoledì 17 maggio 2017

Festa della focaccia di Recco 2017: il programma

Focaccia di Recco
© rubbahslippahsinitaly.blogspot.com - « R☼Wεnα » (Flickr.com)

Genova - Sabato 27 e domenica 28 maggio torna la Festa della focaccia di Recco. La focaccia di Recco col formaggio ha ottenuto il marchio di tutela europeo Igp (Indicazione Geografica Protetta); questo colloca il prodotto tra le 280 specialità agroalimentari che rappresentano l’Italia nel mondo. Per gustare una focaccia di Recco con formaggio Igp il consumatore deve trovarsi, o deve venire, obbligatoriamente nella zona storicamente e tradizionalmente delimitata dal territorio del Comune di Recco, Camogli, Sori e Avegno. La focaccia di Recco col formaggio Igp è oggi l’unico prodotto tutelato al mondo che prevede l’intero ciclo di produzione all’interno di un ristorante, un forno o un locale di asporto.

Durante la manifestazione spazio allo street food: i focacciai eseguono in diretta la preparazione della focaccia davanti al pubblico con l’unica separazione di una vetrina (per ovvie ragioni igieniche). La giornata di sabato 27 maggio sarà dedicata ai più piccoli con Anteprima: gli allievi delle scuole primarie di Recco, sotto i portici di via Assereto e di fronte a due forni storici, dopo alcune lezioni che i focacciai decani hanno in precedenza tenuto presso il plesso scolastico, preparano la loro prima focaccia in pubblico e, dopo la cottura, la gustano quale merenda.

Domenica 28 maggio avviene la distribuzione di focaccia la mattina, dalle 10 alle 12, dedicata alla focaccia intesa nel senso più tradizionale: a Recco esiste anche la consuetudine di vendere e servire la focaccia del mattino; si tratta della focaccia genovese normale (che a Recco viene proposta con alcune peculiari differenze) e di quella con le cipolle.

Nel pomeriggio di domenica il clou della manifestazione, rappresentato dalla distribuzione gratuita della focaccia di Recco col formaggio Igp. Dalle 14.30 alle 18.30 si alternano ben 7 punti di distribuzione in differenti location della cittadina. Nel 2016 sono state servite oltre 22mila degustazioni.

Ecco dove verrà distribuita la focaccia del mattino (con e senza cipolle).

  • piazza Nicoloso (dalle 10 alle 11.30): panificio Tossini di via Assereto; panificio Moltedo G.B. di via Assereto, panificio Tossini di via Roma.
  • via XX Settembre (dalle 10 alle 12): panificio Moltedo L. 1870 di via XX Settembre, via XXV Aprile e via Trieste (dalle 10.30 alle 12); panificio Tossini di via XXV Aprile.

Ecco dove verrà distribuita la focaccia di Recco con formaggio Igp.

  • piazza Nicoloso: panificio Moltedo G.B. di via Assereto (dalle 14.30 alle 16.30); panificio Tossini di via Assereto (dalle 14.30 alle 15.30).
  • via Vittorio Veneto: consorzio Focaccia di Recco (dalle 15 alle 18).
  • via Trieste: panificio Tossini di via Trieste (dalle 15.30 alle 16.30).
  • via XX Aprile: panificio Tossini di via XXV Aprile (dalle 16.30 alle 17.30).
  • via XX Settembre: panificio Moltedo L. 1870 di via XX Settembre (dalle ore 17 alle 18.30)
  • piazza Nicoloso: panificio Tossini di via Roma (dalle 17.30 alle 18.30).

La manifestazione, che è promossa dal Consorzio Focaccia di Recco e dal Comune di Recco, prevede anche molti eventi collaterali, con il patrocinio di Regione Liguria, Città Metripolitana di Genova e Camera di Commercio di Genova, con la collaborazione del Comune di Avegno, la Pro-Loco Recco, Ascom delegazione di Recco, Civ Recco on line, Comitato piazza Gastaldi, Consorzio Recco Gastronomica e Quartieri 8 Settembre. Tra gli eventi previsti nel weekend, Le Scianke, in cui 5 appassionati si sfidano nel mangiare più rapidamente 300 grammi di focaccia normale e focaccia con le cipolle, e la No Limits Challenge: 10 persone estratte a sorteggio (oltre 500 richieste nel 2016) si sfidano per divorare una focaccia di Recco col formaggio Igp da un chilogrammo.

Ogni punto di distribuzione offre un intrattenimento musicale: dal dj-set al pianobar, fino a revival, liscio con pista da ballo e Filarmonica di Recco in versione itinerante. Non mancherà il trenino della Festa, con passaggio gratuito per un giro turistico della città. Una location sarà dedicata agli scacchi Cheese & Chess, poi ci sarà una mostra fotografica e gli stand informazioni della locale Pro Loco su eventi recchesi quali la Sagra del Fuoco e il calendario estivo delle manifestazioni.

Nelle piazze di Recco ci saranno poi mercatini di antiquariato, hobbisti, libri usati, sapori e tradizioni. Tra le novità, sabato 27 maggio, in via XXV Aprile, piazza Gastaldi e via Trieste, La tappa del Gusto del Ride 4 Regioni, organizzato dal Chapter 100 Torri Harley Davidson con il supporto del Chapter Genova Harley Davidson.

Domenica 28 maggio, in via Via XX Settembre e in via Vittorio Veneto, la Scuderia Ferrari Club Rapallo, unico riconosciuto in Liguria, nell’ambito della sua celebrazione del trentennale, presenterà una Show Car F1 con allestimento per simulazione di pit-stop e due simulatori di guida (la partecipazione è gratuita e dedciata alle persone maggiorenni).

Da via XXV Aprile fino a via Trieste, in collaborazione con il Comitato Piazza Gastaldi, per arrivare fino al ponte antistante il Santuario del Suffragio, per l’occasione verrà lanciata The street of food, un’unica lunga strada per valorizzare le tante botteghe gastronomiche presenti che proporranno ognuna una specialità. A corollario l’offerta d’intrattenimento con  i banchi dell'associazione Tra l’Antola e il mare, con i loro più caratteristici prodotti alimentari e artigianali. Non mancheranno menù speciali proposti dai ristoranti aderenti al Consorzio.

Ecco i ristoranti aderenti a Camogli: Alfredo, Angelo, Da Lino, Da ö Vittorio, Del Ponte, Focacceria Manuelina, Vitturin 1860. I ristoranti a Sori: Edobar, Il Boschetto, Focacceria Tossini. I panifici a Recco: Moltedo G. B., Moltedo Luisa, Panifici Tossini. I panifici a Camogli: Focacceria Revello Dolce e Salato.

Durante la manifestazione la focaccia di Recco sarà distribuita utilizzando materiale bio e compostabile: le distribuzioni vedranno infatti l’utilizzo di piattini e posate (previsti 30.000 pezzi di uno e dell’altro) in Mater-Bi (un tipo di bioplastica creata a partire dall'amido di mais, grano e patata, totalmente biodegradabile e compostabile) e in polpa di cellulosa

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Dove non ho mai abitato Di Paolo Franchi Drammatico Italia, 2017 Francesca, cinquant’anni, è l’unica figlia di Manfredi, un famoso architetto che da quando è vedovo abita a Torino e che lei va a trovare solo in rare occasioni. Francesca da molti anni vive a Parigi con la figlia ormai adolescente e con il marito... Guarda la scheda del film