Genova - Lunedì 20 marzo 2017

Giornata sull'autismo: piazza De Ferrari diventa blu

© www.pexels.com

Per informazioni sulle associazioni di volontariato di Genova contattate il Celivo al numero 010 5956815.

L’associazione Angsa - Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici Liguria è nata grazie all’iniziativa di una cinquantina di famiglie genovesi, che vogliono sensibilizzare su una malattia di cui si sente parlare, ma di cui spesso non si sa molto.

L’autismo è una sindrome comportamentale, causata da un disordine dello sviluppo biologicamente determinato, con esordio nei primi tre anni di vita. Ha una prevalenza di un caso ogni 1000 persone e colpisce i maschi in misura da 3 a 4 volte superiore rispetto alle femmine. Nel solo Comune di Genova si stima la presenza di 320 soggetti autistici.

L’associazione ha due sedi operative: una è in via Serino 30, dove sono attivi i laboratori di decorazione della ceramica, e una in via Carso 6/1, con il suo appartamento didattico.

Come ogni anno, in occasione della Giornata per la Consapevolezza dell'Autismo, istituita dalle Nazioni Unite il 2 aprile, Angsa organizza una giornata di festa e di riflessione.

A Genova si inizia sabato 1 aprile con alcuni appuntamenti in collaborazione con il Civ San Vincenzo: «Ci saranno due banchetti informativi, ma anche l’esibizione di Zumba a cura dei Blue Puzzles», spiega Anna Milvio, presidente dell’associazione.

Il clou della festa è previsto per domenica 2 aprile, in piazza De Ferrari. L’evento, realizzato in collaborazione con Comune di Genova, Celivo e le associazioni Gruppo Asperger e Il Leccio, ha il patrocinio della Regione Liguria.

«Saremo in piazza a partire dalla mattina con le esibizioni di ginnastica dei bambini; nel pomeriggio e in serata, dalle 14.30 alle 22, musica dal vivo, danza del ventre, zumba, cori e molto altro. Non mancheranno i gazebo informativi gestiti dai nostri volontari per saperne di più sull’autismo».

A salire sul palco, tra gli altri, Gianni Martini e il suo coro CantoLibero, il cantautore Mladen, il gruppo Swinging Genova, il coro Mani Libere, che interpreta le canzoni attraverso il linguaggio dei segni e molti altri. Ecco il programma della giornata Angsa.

Non è finita qui: «La fontana di piazza De Ferrari verrà illuminata con luci blu, così come la Lanterna, simbolo di Genova», spiega ancora Milvio, «presso il cinema Sivori, inoltre, domenica 2 aprile verrà proiettato il film Life animated, che racconta la storia di un ragazzo autistico».

Anche le cittadine di Recco e Chiavari parteciperanno alla Giornata per la Consapevolezza dell'Autismo: il 2 aprile a Recco andrà in scena uno spettacolo canoro, mentre a Chiavari, sia l’1 che il 2 aprile, ci sarnno i banchetti dell’associazione, un convegno sull’autismo presso il Centro Benedetto Acquarone (viale San Pio X 26) e i fuochi d’artificio di colore blu nella notte tra sabato 1 e domenica 2 aprile.