Weekend Genova - Giovedì 16 marzo 2017

Weekend a Genova: cosa fare e dove andare dal 17 al 19 marzo

di
© pixabay.com

Genova - Un fine settimana dal clima quasi primaverile ci aspetta a Genova e dintorni. Approfittiamone per uscire e partecipare ai tanti appuntamenti in giro per la città.

È iniziata a Palazzo Ducale, nell’Appartamento del Doge, una delle mostre più attese dell’anno: quella dedicata a Modigliani. La vita, le amicizie, le passioni, gli eccessi, i capolavori; i ritratti dai lunghi colli e i nudi femminili. Da non perdere.

Venerdì 17 marzo San Patrizio si festeggia anche a Genova, con tante serate a tema: dall’Irish Pub al Molly Malone’s, sono tanti i locali che propongono musica dal vivo, birre e gastronomia a tema. Non c’è che l’imbarazzo della scelta.

Restiamo in tema gastronomico con Street Food Festival: nei Giardini di fronte alla Stazione Brignole, tre giorni per assaporare le specialità del cibo di strada - porchetta, arrosticini, farinata, pasticceria e non solo - senza dimenticare le birre artigianali.

Passiamo alla musica live: la cantantessa Carmen Consoli arriva a Genova e sale sul palco del Politeama Genovese per presentare il suo tour teatrale Eco di sirene. Ad accompagnarla con violino e violoncello Emilia Belfiore e Claudia della Gatta.

Per saper cosa fare e dove andare nel weekend, date un'occhiata anche alla nostra agenda eventi di Genova e provincia.

Potrebbe interessarti anche: , Weekend a Genova: cosa fare dal 19 al 21 gennaio? Trekking urbano, arte e vini naturali , Weekend Genova: cosa fare e dove andare dal 21 al 23 luglio , Explora: i nuovi tour, dai percorsi urbani ai tour fotografici , Piste ciclabili Liguria: dove andare in bici da Levante a Ponente , Gatti: mostra felina a Genova. Orari e biglietti

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Il Vegetale Di Gennaro Nunziante Commedia Italia, 2018 Fabio è un giovane neolaureato che non riesce a trovare lavoro, ormai rassegnato al destino che lo accomuna a tanti giovani italiani come lui. Per questo suo padre e la viziata sorellina lo chiamano "il vegetale"! Guarda la scheda del film