Festival della Scienza: il bando per il programma 2017

2016-12-16 07:10:01

Da giovedì 26 ottobre a domenica 5 novembre 2017

© Federica Burlando

Genova - Contatti: quelli della mente, quelli della terra, quelli parlano non solo di sapere scientifico, ma anche di una trasversalità di linguaggi. Dopo un percorso sulle tracce dei Segni, il Festival della Scienza torna con un altro tema cardine. A fare da fil rouge all'edizione 2017, che si svolgerà a Genova da giovedì 26 ottobre a domenica 5 novembre 2017, saranno i Contatti. Un concetto fecondo che può far spaziare a tutto tondo curiosità e conoscenza.

Avete buone idee da presentare? Il Festival della Scienza ha aperto la call for proposals, il bando per raccogliere le proposte - tra mostre, laboratori, conferenze, eventi speciali e spettacoli - che potranno andare a formare il programma 2017 della quindicesima edizione della kermesse. Per partecipare è necessario andare sul sito del Festival della Scienza (sezione Call for proposals 2017), registrarsi e «specificare il nome del proponente, offrire idee che abbiano una credibilità scientifica e che siano legate al tema Contatti», spiega Alberto Diaspro, presidente del consiglio scientifico del Festival.

Contatti a 360 gradi, che dalla terra arrivano allo spazio e che passano attraverso l'essere umano, toccandone il corpo, ma anche lo spirito. Dalle relazioni che coinvolgono la terra che si muove sotto di noi, si può arrivare dritti nel cuore della persona. «Nel nostro cervello abbiamo tantissime macchine, i neuroni, in costante contatto fra loro, continua Diaspro. Ci sono, poi, i contatti delle zolle della crosta terrestre, ma anche quelli tra scienza e religione». Un tema, dunque, come sottolinea il presidente del consiglio scientifico, in grado di essere sviluppato da tantissime discipline e accendere la creatività.

«Una parola stimolante - afferma Marco Pallavicini, presidente del Festival della Scienza -, che si declina in moltissimi sensi. Speriamo di superare il successo della passata edizione che ha visto un boom dell'arrivo di proposte, facendo registrare un incremento del 30% rispetto al 2015». La speranza è quella di «portare il Festival a crescere ancora». Avendo un maggiore bacino di idee da cui attingere, infatti, si può aumentare anche la qualità che, come sottolinea il presidente, rimane l'obiettivo primario della manifestazione. La scadenza del bando è fissata per sabato 4 febbraio 2017 e ogni proponente potrà sottoporre massimo due idee.

Lo sguardo che parte da Genova arriva fino nella terra del Sole nascente. Per il 2017 il Festival della Scienza rinnova la tradizione del Paese ospite che sarà il Giappone. Una «scelta stimolante», la definisce Marco Pallavicini, sottolineando la sua eccellenza qualitativa in campo scientifico e tecnologico. A fronte del recente terremoto che ha colpito l'Italia centrale, dare uno sguardo ad altre realtà può risultare di ulteriore interesse. «Il Giappone è un paese fortemente sismico», continua il presidente mettendo in risalto «l'affinità con l'Italia nel trovarsi a gestire un territorio complesso».

Il 2017, inoltre, sarà anche l'Anno Internazionale del Turismo Sostenibile per lo sviluppo proclamato dall'Organizzazione delle Nazioni Unite. Ricorreranno inoltre i 150 anni dalla nascita di Marie Sklodowska Curie, Premio Nobel per la Fisica e per la Chimica e dalla morte di Michael Faraday e i 50 anni dalla scomparsa di Robert Oppenheimer.

Guardando al 2017, la prossima edizione della kermesse, non è l'unico focus su cui l'Associazione Festival della Scienza concentra la sua attenzione. Al centro il mondo dei più giovani. In collaborazione con Porto Antico di Genova Spa, infatti, nel 2016 ha intrapreso la gestione degli spazi e delle attività de La città dei bambini e dei ragazzi. Nella prima settimana di marzo 2017 verrà inaugurato lo spazio Tinkering Lab, realizzato in collaborazione con Cnr - Ufficio Comunicazione, Informazione e Urp - Sezione Operativa Area Comunicazione Scientifica, sede di Genova. Una nuova area tematica per far lavorare la creatività, mettere in moto la voglia di conoscere e creare Contatti per l'apprendimento delle discipline scientifiche.

Approfondisci con:

Potrebbe interessarti anche:

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Monster Family Di Holger Tappe Animazione Germania, 2017 I Wishbone non sono una famiglia felice. La mamma, Emma, è la proprietaria di una libreria sull'orlo del fallimento; il papà, Frank, è oberato e sfiancato dal lavoro e dal suo tirannico capo, la figlia Fay sta attraversando gli imbarazzanti anni dell'adolescenza... Guarda la scheda del film