Food Genova - Lunedì 18 luglio 2016

M’illumino a Camogli 2016: il paese si veste di rosso, azzurro e bianco

di C.S.
Camogli al tramonto
© Shutterstock

Fusione di luce, colore e musica: M’illumino a Camogli 2016 prevede tre serate nel centro storico e sul lungomare di Camogli, tra luci e riflessi colorati, che cambieranno tonalità a seconda dell’evento.

Mercoledì 27 luglio si parte con la serata in Rosso, mercoledì 24 agosto tocca all’Azzurro ravvivare il paese, mentre domenica 11 settembre il Bianco diventa protagonista: in punti strategici del borgo, oltre alle illuminazioni colorate, ci sarà musica dal vivo e, dinanzi ai locali, tavolini en plein air, anch'essi vestiti a tema della serata con candele, lumini, centro-tavola floreali e tovagliette personalizzate: ampia la scelta tra aperitivi, finger food e piatti tipici, con tanto di vino in abbinamento.

Vieni gratis in traghetto: il 27 luglio e il 24 agosto partenze speciali (ore 19) da Genova Porto Antico Calata Mandraccio e ritorno da Camogli (ore 23) della Motonave Golfo Paradiso con imbarco gratis, per godersi le serate in Rosso e in Azzurro.

M'illumino a Camogli in Rosso (27 luglio)

  • Eccezionalmente, nell'anno europeo contro la violenza sulle donne, la serata Rosa è diventata Rossa, per dire basta alla violenza sulle donne. Evento straordinario Contro la violenza la bellezza vince: solo con le parole e l’informazione le donne possono trovare il coraggio di dire basta. Aperitivi e cene in un'atmosfera color rubino, con note di musica, voci femminili e sfilata di moda (in via della Repubblica), con la partecipazione di Massimo Giletti.
  • E poi, tutti a Camogli con le scarpe rosse (infradito, espadrillas, decoltè, ballerina, sandalo, tacco 12 o di più…): se non le hai, sul lungomare e in spiaggia con 10 Euro potrai avere le infradito rosse e ballare. Verso il tramonto, Flash Mob (coreografia a cura dell'associazione A Demoa).
  • I posti a sedere alla sfilata sono riservati ai possessori della Rosa Rossa, realizzata dai detenuti della Casa Circondariale di Marassi, o del Papavero Rosso, realizzato dalla Banca del tempo di Camogli; fiori che si potranno avere con l’offerta di 10 Euro recandosi presso ll Pro Loco Camogli (via XX Settembre 33, 0185 771066 o al point sul lungomare). Il ricavato sarà devoluto in beneficenza alle associazioni Cooperativa Sociale Onlus, Il Cerchio delle Relazioni, Centro Antiviolenza Mascherona e all’Onlus Per non subire violenza, che si occupa delle donne vittime di violenza (e dei loro figli), che per tutta la giornata saranno a Camogli per divulgare il loro messaggio e le loro testimonianze. Hashtag #controlaviolenzalabellezzavince#.
  • La moda mare (dalle 19 alle 20.30)
    Sfileranno i costumi e gli abiti delle Boutiquedi Camogli: Salomè, Robe di Cuoio, Donnatella, Blue De Genes, Roberta Boutique, Laura B.
    Sfilata di moda by night
    (dalle 21.30 alle 23)
    Sfileranno gli abiti delle boutique: Adaesse Sartoria Genova, Fith Avenue Genova, Cool Cat. Acconciature e trucco Ente di Formazione Regionale Ecipa.

M'illumino a Camogli in Azzurro (24 agosto)

  • Aperitivi, finger food e trionfo di pesce azzurro nei bar, con Bianchetta o Vermentino, sullo sfondo di fasci luminosi azzurri, note di musica e voci maschili blues.

M'illumino a Camogli in Bianco (11 settembre)

  • Nei bar, ristoranti e pub di Camogli aperitivi, finger food e piatti speciali con calice di vino in abbinamento, dedicati al Festival della Comunicazione.
  • Aperitivi e finger food: Semmu friti; Patchanka; Piadineria Aurora; Cage aux follies; Creperie Bretonne; Auriga; Cavalli Wine; La Boutique delloYogurt; Barcollo; Dragun Pub; Jack’s bar.
  • I ristoranti: Da Paolo; Vento Ariel; Porto Prego; Don Ricardo; Il Portico Spaghetteria; Le Gole di Cerbero; Lo Spuntino; Xodò; Primula; Osteria delle Sette Pance; Miramare; La Piazzetta; Ostaia da O Sigu,La Camogliese; La Grotta; La Bossa; Trattoria da Roberta, Cucù.