Food Genova - Giovedì 31 marzo 2016

Erica Liverani: da MasterChef alla cucina per i bambini

di Hira Grossi
Erica Liverani
© Televisione Streaming - Flickr.com

Genova - Erica Liverani, vincitrice della quinta edizione di MasterChef Italia, è simpatica, carina, mamma, lavoratrice entusiasta e, manco a dirlo, cuoca sopraffina. Quando si dice che uno ha tutto… Ora, a completare un quadro praticamente perfetto, la regina delle cucine tv del 2016 sbarca anche in libreria per presentare il suo libro, A piccoli passi – la mia cucina stagionale, un ricchissimo manuale enogastronomico secondo natura, ovvero: la fine arte di sapersi arrangiare con quello che la terra regala stagionalmente, rendendo il tutto…Masterchef.

Insomma, ormai il nome di Erica Liverani è sinonimo di garanzia (basti vedere il piatto con cui ha conquistato tutti, la famosa doppia capasanta, la cui ricetta è nel video) e genuinità. Grande spazio, infatti, alla cucina baby: «Ci tenevo particolarmente a dedicare una parte ai bambini, alle ricette a loro dedicate e a come coinvolgerli direttamente come, per esempio, le merendine fatte in casa».

Una serie di ricette semplici e dirette, così come la tradizione contadina da cui, con fatica e orgoglio, proviene sia lei in prima persona che il manuale, per far contenti tutti, genitori, bimbi e amici (invitati, ovviamente, a cena). Infatti, l’invito di Erica è duplice: il primo, per testare con palato, alla Trattoria alle Due Torri di Genova dove, venerdì 1 aprile intratterrà gli ospiti con un menù dedicato ed esclusivo (attenzione, doppio spoiler: si narra di meringhe all’italiana e i famosi cappelletti di Erica) e il secondo, il giorno seguente, sabato 2 aprile, alla presentazione del suo libro presso la libreria Mondadori di Genova centro.

Ma Erica, superata l’empasse di ricordarsi tutti gli appuntamenti, le cose da fare e da promuovere, rimane semplicemente Erica: la giovane, sprintosissima e fortissima mamma di Emma, un piccolo capolavoro di 2 anni, che la segue nel durissimo tour post vittoria.

«Accetto inviti che mi permettano di portare Emma con me; ho deciso di affrontare quest’avventura insieme a lei», dice orgogliosa, tra un capriccio e l’altro. Perché semplicemente Erica è una mamma che lavora e non ha mai smesso di farlo «neanche prima della vittoria, solamente che non uscivo dal territorio di casa; ora, invece, giro tutta l’Italia», precisa orgogliosa.

E alla domanda su chi fosse il più figo tra i giudici di MasterChef, poco ha da pensare: «Inutile negare che Cracco abbia quel non-so-che di misterioso»; ma il suo preferito è tutt’altro che cattivo o burbero: «Canavacciuolo è un enorme peluche».

Sul piatto che proprio non le viene bene (almeno questa soddisfazione, Erica, toglicela): «Le meringhe all’italiana! Ora mi vengono, ma quante uova per riuscire ad arrivare al risultato». In attesa di farmi svelare da Erica il magico segreto per girare le frittate senza farle mangiare al soffitto e/o al pavimento, restiamo in trepidante attesa di spazzolare i suoi cappelletti. E le sue meringhe, che intanto non si sa mica se le vengono bene.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

47 metri Di Johannes Roberts Horror, Thriller Regno Unito, 2016 Durante un’immersione due sorelle si trovano bloccate a 47 metri di profondità con una riserva d’aria limitata e circondate dagli squali. Guarda la scheda del film