Food Genova - Venerdì 28 marzo 2014

Glo glo il locale della movida adulta in piazza Lavagna

di Andrea Carozzi
Il Glo glo il locale di piazza Lavagna
© Andrea Carozzi

Piazza Lavagna è uno dei luoghi più suggestivi del centro storico genovese, uno spazio aperto, che si differenzia dagli angusti caruggi e dalle piazzette che la circondano. Come molte zone della città vecchia, piazza Lavagna è caratterizzata da diversi locali, che ne costituiscono il mood, nel suo caso molto rilassato, a differenza di quello più frenetico che si trova in piazza Delle Erbe. Questa sua connotazione inserisce lo spazio del quartiere della Maddalena, nella parte più soft e più adulta della movida genovese.

Uno dei locali caratteristici di piazza Lavagna è il Glo Glo Bistrot, da sette anni gestito da Daniela e Said. «Il nome del locale lo abbiamo ereditato dalla gestione precedente e dovrebbe riferirsi a un antico e particolare bicchiere a vasi comunicanti, con cui si beveva la grappa nel ‘700» mi racconta Daniela.

Il Glo glo è un locale cangiante dalla doppia vita: ristorante di giorno e in prima serata, e locale da bere nelle ore serali, come continua a raccontarmi Daniela: «siamo aperti a pranzo dalle 12 alle 15.30 e a cena dalle 18 alle 24 nei giorni feriali, mentre nel weekend la chiusura è posticipata all'una».

Unendo il ruolo di ristorante a quello di locale da bere, il Glo glo ha la particolarità di fornire ai suoi clienti aperitivi dal ricco buffet, caratterizzato da pietanze particolari contornate dai classici stuzzichini come: panini, tramezzini, chips, e torte salate.

Il reparto alcolici prevede vini di piccoli produttori piemontesi, veneti, emiliani e toscani, mentre, oltre alle birre classiche, è possibile ordinare quelle provenienti dal Birrificio Artigianale di Montegioco. Il micro - birrificio in questione è situato nella Val Grue, a pochi chilometri da Tortona, in un' antica terra di confine tra Piemonte, Liguria, Lombardia ed Emilia Romagna.

Le sue birre sono tutte realizzate seguendo l'antico processo di maturazione e fermentazione del luppolo e tra quelle di base si segnala la Runa, leggera e saporita e dal leggero contenuto alcolico 4,8%.

I prezzi per consumare un aperitivo sono nella norma, si va dai 6 Euro per i coktail ai 5 Euro per la birra media, che, come sottolinea Said: «è servita in pinte da 0,50 cl non nei normali bicchieri da 0,40», le bionde piccole vengono invece vendute a 3 Euro.

Il menù della cucina varia ogni giorno e offre piatti stagionali. Il Glo glo si rivolge ai clienti che vogliono mangiare con una formula particolare, spiega Daniela: «non abbiamo un menù fisso, ma proponiamo una lista di primi a 6 Euro e una di secondi a 7 Euro. Perché al giorno d'oggi ci siamo accorti che in pochissimi mangiano più di un primo o un secondo. Offriamo inoltre diversi dolci al prezzo di 4 Euro».

Il locale della Maddalena è aperto dal lunedì al sabato e conta su quaranta posti a sedere al suo interno, piu altrettanti allestiti nei tavolini della caratteristica piazza Lavagna. Inoltre al Glo glo è possibile organizzare compleanni e feste di laurea.