Teatro Genova - Mercoledì 8 gennaio 2014

Lunaria a Levante: la stagione 2014

di
Michela Centanaro

Salta la coda al botteghino e acquista i biglietti per gli spettacoli di Lunaria sul sito di Happyticket.
L’inizio di ogni spettacolo è fissato alle 21 del sabato e alle 16 della domenica. Il prezzo di ogni biglietto è di 12 Euro, mentre  gli over 65, gli under 26, e i possessori di Green Card hanno diritto al ticket ridotto al costo di 10 Euro. Gli spettacoli per bambini costano 5 Euro.

Genova - Lunaria fa ancora una volta rotta a Levante per la sua ormai tradizionale stagione invernale a Nervi. Un’edizione, quella del 2014, che si annuncia ricca di novità, tanto nei contenuti quanto nelle location. Accanto al Teatro degli Emiliani, consueta casa di Lunaria a Levante, che sabato 11 gennaio ospita la festa inaugurale della stagione con la partecipazione della compagnia goliardica Baistrocchi (ingresso ad offerta libera, il ricavato sarà devoluto alla Pubblica Assistenza Nerviese e alla Missione del Collegio degli Emiliani in Sri Lanka), si aggiungono per la prima volta i palchi del Teatro del Levante di Sori (via Combattenti Alleati 9), della Sala Piero Bozzo di Bogliasco (largo Skrjabin) e del Teatro Massone di Pieve Ligure (pieve Ligure). Nel seguente calendario, salvo dove specificato, gli spettacoli vanno comunque in scena agli Emiliani.

Una scelta, questa, che va nella direzione di mettere finalmente in rete l’offerta teatrale del levante genovese, dando seguito a un impegno che Lunaria porta avanti ormai da anni, attraverso il dialogo costante con le istituzioni e le principali realtà culturali locali.

La stagione 2014 di Lunaria a Levante è stata improntata ad una maggiore leggerezza, a cominciare dalla riscoperta del varietà, già protagonista della programmazione sabato 18 e domenica 19 gennaio con Varietà d’Antan, una carrellata di pezzi celebri tratti dal repertorio di Ettore Petrolini, Totò e Peppino e tanti altri protagonisti degli anni ’30, ’40 e ’50. E ancora sabato 15 e domenica 16 febbraio con Nouveau Varietà, una raccolta dei migliori sketch degli anni ‘60 e ‘70 di Walter Chiari, Paolo Stoppa e Rina Morelli, Gigi Proietti e non solo.
Tra le iniziative collaterali su questo tema si segnala quella di domenica 19 gennaio: al termine dello spettacolo dedicato a Petrolini, Totò e Peppino, è in programma la presentazione del libro di Antonio Todde Il varietà. Storia, aneddoti, divagazioni (ingresso libero).

Sempre la leggerezza è quella che contraddistingue Così, tanto per ridere – un’antologia delle migliori farse di Luigi Pirandello e di altri autori del Novecento, in cartellone sabato 22 e domenica 23 marzo.
Andrea Benfante è invece Giuseppe Marzari, un uomo in frac, spettacolo in programma sabato 22 febbraio al Teatro del Levante di Sori.

Lo stesso Benfante, insieme ad Arianna Comes, è protagonista di Storia di un Cantastorie. Cereghino detto Scialin, storica produzione di Lunaria, in cartellone sabato 8 e domenica 9 febbraio. Uno spettacolo musicale che ripercorre la storia della famiglia che portò il credo valdese in Liguria.
In occasione della replica di domenica 9 febbraio è stata organizzata, alle14.30, una visita alla neogotica Chiesa Evangelica di Nervi e alle opere delle raccolte Frugone di Villa Grimaldi. L'iniziativa in collaborazione con la Comunità Evangelica, ha il costo di 5 Euro.

L’altra novità nella produzione di Lunaria 2014 è rappresentata dai Maledetti, gli uomini del male del teatro shakespeariano selezionati da Guido Davico Bonino e interpretati da Valeriano Gialli. Questo excursus su alcuni dei più celebri cattivi del teatro, in scena sabato 26 e domenica 27 aprile, precede un altro spettacolo targato Lunaria che riguarda invece Le Cattive del teatro, in programma sabato 3 maggio con Carola Stagnaro.

Immancabile, anche nel 2014, l’appuntamento con la canzone d’autore interpretata da Michela Centanaro. Due le date da segnarsi sul calendario, la prima sabato 25 gennaio con lo spettacolo Passeggiata a Spoon River, in cui le canzoni dell’album Non al denaro, non all’amore, né al cielo di Fabrizio De André vengono alternate ai testi originali dell’Antologia di Edgar Lee Masters e alle letture di Thomas Grey e Charles Bukowski.
La chitarra di Michela Centanaro ritorna in calendario, sabato 29 marzo con Itinerari interiori, questa volta in coppia con Letizia Panarello.

Venerdì 24 gennaio è in programma Ritorno a Prinsengrachstraat, con Fiona Dovo e Pierluigi Cominotto, uno spettacolo liberamente ispirato al Diario di Anna Frank. La rappresentazione, è rivolta ai ragazzi delle scuole, ed è stata allestita, non a caso, pochi giorni prima dalla Giornata della Memoria che, ogni 27 gennaio, ricorda le vittime dell’Olocausto.

Di tutt’altro genere, è lo spettacolo Viva la Vida! con Annapaola Bardeloni nel ruolo della pittrice, anticonformista e attivista politica messicana, Frida Khalo: un adattamento a cura di Assemblea Teatro dal monologo di Pino Cacucci.
Completano il programma di Lunaria a Levante altri due monologhi: Vittorio Ristagno è Zorro, il vagabondo protagonista dell’omonimo romanzo di Margaret Mazzantini, in scena sabato primo febbraio.

Sabato 8 e domenica 9 marzo, tocca a Fiona Dovo, portare sul palco Una moglie ideale, ovvero Mrs. Constance Wilde: la storia della consorte del grande scrittore irlandese, Oscar Wilde che, in seguito al processo intentato al marito per la sua condotta omosessuale, si rifugiò proprio a Nervi e a Bogliasco, dove visse gli ultimi anni della sua vita prima di essere sepolta al cimitero monumentale di Staglieno. Lo spettaccolo verrà replicato a Bogliasco presso la Sala Piero Bozzo domenica 16 marzo.

Una figura, quella della Signora Wilde, che sarà approfondita anche da una serie di iniziative collaterali allo spettacolo: venerdì 7 marzo, alla biblioteca Brocchi, l’attrice Fiona Dovo e lo storico Pier Luigi Gardella incontrano il pubblico per Un té con Constance Wilde (l’ingresso è libero).
Domenica 9 marzo alle 14.30 è in programma: Storie di donne nei musei di Nervi, una visita guidata con punto di ritrovo alla Galleria d’Arte Moderna di Nervi (ingresso 5 Euro, prenotazioni tel. 010-3726025).
Domenica 16 marzo si va sulle tracce di Constance Wilde, con un percorso guidato, che intende portare i partecipanti nel mondo della consorte di uno degli scrittori più significativi dell'800 (partenza alle 15 presso l’altrio della stazione ferroviaria di Bogliasco costo 5 Euro, prenotazioni a Genova Insieme 010 252542).
Completano le iniziative collaterali i Romanzi del Volo, aperitivi letterari organizzati alla Wolfsoniana in compagnia di Pino Boero e Walter Fochesaton sabato 15 e sabato 22 marzo (ingresso 5 Euro).

Come da tradizione, anche quest’anno è stato programmato un cartellone interamente dedicato ai più piccoli. Tutti i sabato pomeriggio dall'11 gennaio al 22 febbraio presso gli Emiliani, e con un'ultima data sabato 30 marzo al Teatro Massone di Pieve Ligure, va in scena: Pinocchio, una fiaba sonora, con Andrea Benfante.

Nel programma degli Emiliani c'è spazio anche per i burattini di Gino Balestrino che sabato 11 gennaio portano in scena una versione animata di Cappuccetto Rosso, mentre sabato 18 gennaio tocca a Il racconto dell’orco divertire i piccoli avventori del teatro.
A chiudere le performance di Gino Balestrino, Il viaggio di Bi in programma sabato 22 febbraio, mentre martedì 25 gennaio tocca alle marionette di Mauro Pagan, con I tre porcellini, intrattenere i più piccoli.

Completano il cartellone, oltre al già citato Pinocchio, altri due spettacoli d’autore: sabato primo febbraio l’Opera dei Fantasmi presenta Il volo dell’amicizia, tratto dal racconto di Luis Sepúlveda Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare. Sabato 8 febbraio è invece la volta del Colore del grano, a cura del Teatro delle Formiche, uno spettacolo ispirato al Piccolo Principe di Saint-Exupéry.
Concludono la stagione 2014 di Lunaria a Levante, sabato 10 e domenica 11 maggio, i saggi finali dei laboratori di teatro, organizzati da Lunaria e attualmente in fase di svolgimento proprio al Teatro degli Emiliani.

Lunaria a Levante 2014 ha il patrocinio della Provincia di Genova ed è resa possibile dal contributo di Comune di Genova e Municipio IX Levante.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Justice League Di Zack Snyder Azione, Fantastico U.S.A., 2017 Alimentato dalla sua rinnovata fiducia nell’umanità e ispirato dal gesto d’altruismo di Superman, Bruce Wayne chiede aiuto alla sua ritrovata alleata Diana Prince, per affrontare un nemico ancora più temibile. Insieme, Batman... Guarda la scheda del film