Outdoor Genova - Venerdì 6 settembre 2013

Mare e Monti 2013: la marcia ad Arenzano

Parco del Beigua

Genova - Gambe in spalla e vestiti comodi e leggeri per sabato 7 e domenica 8 settembre. Torna, infatti, la ventinovesima edizione della Mare e Monti, la marcia a passo libero organizzata dal Comune di Arenzano, con il patrocinio dei comuni di Varazze, Cogoleto, Parco Naturale Regionale del Beigua e affiliata alla Uisp.

Un'edizione, questa, che aderisce a Ecofesta, il marchio che certifica gli eventi più sostenibili del territorio, per promuovere e diffondere buone pratiche per la riduzione e gestione dei rifiuti e incoraggiare comportamenti individuali virtuosi, a impatto zero.  

I tracciati di montagna della manifestazione, di diversa lunghezza per corrispondere alle esigenze di tutti, si sviluppano lungo i sentieri che collegano la costa ai rilievi del parco del Beigua, offrendo un panorama mozzafiato a picco sul mare.

Gli appassionati del mare, in alternativa alle strade montane, possono scegliere i percorsi costieri Riviera del Beigua che attraversano Cogoleto e Varazze per arrivare, quelli che si spingono più lontano, alle Albissole.

Quest’anno, oltre ai tradizionali itinerari (ecco le mappe dei percorsi del primo giorno e quelli del secondo giorno), la Mare e Monti offre anche nuovi percorsi. Eccoli nel dettaglio:

Percorso B (sabato 7 settembre): dopo il Curlo si prende, a destra, il sentiero che conduce al Passo Gavetta. Dopo aver raggiunto il Passo Tardie, si scende a Ca da Gava. Sul percorso si incontra il riparo Ai belli venti 

Percorso E (domenica 8 settembre): su lungomare Europa, giunti alla baia del Corvo, si sale il comparto dei Piani d'Invrea fino a raggiungere il sentiero che conduce al Monte Grosso, dove sorge il santuario Nostra Signora della Madonna della Guardia

Percorso B (domenica 8 settembre): viene mantenuto il percorso di Ponte Negrone, lo stesso dello scorso anno. Si sviluppa lungo la mulattiera dell’antichissimo acquedotto che taglia a mezzacosta, e in piano, il versante sinistro idrografico della Valle Lerone. Si inoltra nelle valli dei torrenti Lerone e Negrone. Ogni tanto, fra gli alberi, appaiono sul fondovalle una serie di laghetti.

Tante camminate mettono appetito. Non preoccupatevi: la Mare e Monti offre, con i suoi stand gastronomici, la posiibilità di appagare il palato. Solo per fare un esempio, sabato 7 settembre avrete l'opportunità di gustare il gulash, la cui preparazione è affidata alla città ungherese di Tata. Poi, ancora tanti appuntamenti culinari tra cui l'Apericena nei caruggi proposto dai ristoratori di Arenzano. 

Ma non solo camminate e cibo. Coloro che scelgono, nella prima giornata di marcia, i percorsi A e B, hanno la possibilità di assistere all’esibizione della Banda di Arenzano, un concerto in quota, novità di questa edizione.

Esperienza anche per i più piccoli: alle Case Vaccà (percorsi A e B), domenica 8 settembre viene allestito, dagli scout Cngei, un percorso avventura. Attraversare il ponte tibetano, strisciare sotto il tunnel di cordino, mantenere l'equilibrio sull'asse basculante, risalire la scala di corda sono solo alcune delle prove che vi attendono.
Poi, nel pomeriggio, tutti ad Arenzano per partecipare alla sfilata dei marciatori con le bandiere delle Nazioni.

In più, per facilitare gli spostamenti di coloro che intendono partecipare, dalle 8 è possibile usufruire del servizio navetta, denominato Beach Bus, che prevede la possibilità di parcheggiare in località Pian Masino e di raggiungere il piazzale del Mare, dove è collocato il punto per le iscrizioni, mediante autobus navetta gratuito.
Il servizio effettua una fermata intermedia alla stazione ferroviaria, per i marciatori che raggiungono Arenzano in treno.
Le corse hanno frequenza ogni 10 minuti a partire dalle 8 e fino alle ore 9.

Inoltre per il rientro al parcheggio di Pian Masino, il capolinea della navetta è piazza Mazzini, con i seguenti orari: dalle 16  alle 18 per la giornata di sabato, e dalle 17 alle 18 per quella di domenica.

Per quanto riguarda, invece, le iscrizioni, il loro costo, i momenti in cui è possibile effettuarle e i form da compilare, basta consultare il sito www.maremontiarenzano.org. Lì si trovano tutte le informazioni per scegliere le modalità che più corrispondono alle esigenze di ognuno.

Ora che avete tutti gli strumenti, non vi resta che una cosa: allacciare le scarpe da ginnastica e partire.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Ogni tuo respiro Di Andy Serkis Drammatico Regno Unito, 2017 L'avventuroso e carismatico Robin Cavendish ha tutta la vita davanti quando si ritrova paralizzato a causa della poliomielite che contrae mentre è in Africa. Contro il parere di tutti, sua moglie Diana lo fa dimettere dall'ospedale e lo porta a... Guarda la scheda del film