Cinema Genova - Giovedì 24 febbraio 2011

Eva Green e Jason Isaacs: i set cinematografici in Liguria

Genova - Il 2010 è stato un buon anno per la Genova Liguria FilmCommission. 114 produzioni assistite tra film, fiction, cortometraggi, spot pubblicitari, videoclip, documentari, programmi televisivi e servizi fotografici. Possono ritenersi soddisfatti Andrea Rocco, fondatore e direttore di Genova Liguria FilmCommission, e il suo neo presidente Enrico Da Molo. La sede di Villa Bombrini ospita oggi 24 aziende del settore audiovisivo, mentre il vicino Cineporto, il centro servizi per la produzione audiovisiva che si trova nella palazzina dell'ex Italsider, in un anno di attività conta già 50 giornate di produzione.

«L'anno scorso abbiamo portato in Liguria una grande produzione come Neverland, film tv prodotto da Sky International e ispirato alla storia di Peter Pan, con protagonista Bob Hoskins», spiega Rocco, che continua: «Il film, che probabilmente sarà in gara al Festival del Cinema di Cannes, è stato girato al Porto Antico di Genova a bordo del Galeone, che anni fa è stato il set di Pirati, di Roman Polanski».
Tra i set importanti del 2010 anche quello di Belle du seigneur, con Natalia Vodianova e Jonathan Rhys Meyers (lo ricordate in Match point di Woody Allen?). E ancora, la serie tv Fuori classe, girata tra Finale Ligure e Varigotti. La puntata ligure è andata in onda la settimana scorsa e ha realizzato il 25% di share.

Ma veniamo al 2011. Tanti i progetti in cantiere, a partire dal nuovo film di Colin Gregg, Jumping rocks, che probabilmente verrà girato in parte a Sestri Levante entro giugno 2011. Si tratta di un noir che vede protagoniste alcune famiglie inglesi che presentano molti lati oscuri. Sulla baia di Sestri si consumeranno delitti efferati. «Le star del film saranno l'ex Bond girl Eva Green (Agente 007 - Casino Royale) e Jason Isaacs, uno dei protagonisti della saga di Harry Potter», spiega Rocco.

A Vernazza il regista canadese Zach Lipovsky sta girando in questi giorni una storia di vampiri, mentre l'esordiente Fabiana Sorgentini ha scelto la Liguria per il suo Non lo so ancora, di cui ha scritto il soggetto insieme a Morando Morandini. Il film, che vede protagonisti Donatella Finocchiaro (Manuale d'amore 3 di Giovanni Veronesi e Terraferma di Emanuele Crialese) e Giulio Brogi, che per l'occasione è tornato dal teatro al cinema. Il set del film sarà tra Levanto e Moneglia.

E ancora, Alassio 1939 di Stefano Canzio è un film tratto dall'omonimo romanzo di Gianni Clerici che si svolge alla vigilia della seconda Guerra Mondiale. Protagonista sarà un bambino di undici anni. Il casting avrà luogo prossimamente proprio a Genova.
La festa è un film indipendente che verrà girato in una villa dell'Acquasanta a partire dal prossimo aprile. Si tratta di un horror che vedrà protagonista un manipolo di giovani attori tra cui Andrea Riva (Fuga dal Call-center) e Lavinia Longhi (Sangue pazzo).

Non solo lungometraggi, ma anche sit com: verrà girata a Genova la serie Tv Tutti a bordo di Bruno Astori, autore per televisione e radio, e Riccardo Recchia, regista di Striscia la Notizia, Zelig e Colorado Café. La serie, che andrà in onda sulle reti Sky, riproporrà in chiave moderna lo storico telefilm Love Boat, e sarà girata a Genova e sulle navi Msc.

Infine il film tutto dedicato a Genova Una canzone per il paradiso «vedrà come set una Genova mai vista», spiega il regista Nicola Di Francescantonio, che continua: «protagonisti saranno Gino Paoli e Don Gallo. La mia docu-fiction parlerà della scuola dei cantautori genovesi, con un pizzico di effetti speciali».

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

L'inganno Di Sofia Coppola Drammatico, Western U.S.A., 2017 Durante la guerra civile, in un collegio femminile nello stato di Virginia, le giovani donne vivono protette dal mondo esterno fino a quando un soldato ferito viene trovato nei paraggi e condotto al riparo. La casa è così inebriata da una forte tensione... Guarda la scheda del film