Populismo e Stato Sociale nelle democrazie industrializzate,incontrocon Tito Boeri

 / 

Descrizione In collaborazione con happyticket.it

La superficiale ideologia del populismo vede negli immigrati una minaccia per lo stato sociale. In realtà, uno stato sociale ben strutturato può non solo reggere all’onda migratoria in atto, ma anche trarre grande giovamento dagli effetti dell’immigrazione sulla dinamica demografica, soprattutto nel Continente. Qual è il rapporto fra immigrazione e sostenibilità dei sistemi di protezione, in Europa e in Italia? Come affrontare le preoccupazioni dell’opinione pubblica? Quale il ruolo degli Stati e dell’Ue?

Approfondimenti Dalla redazione di mentelocale.it

Calendario Spettacoli in programma e biglietti