Descrizione

La stagione Santa Cultura in Vincoli prosegue nel nuovo anno con lo spettacolo Salvo Buon Fine, in scena giovedì 19 gennaio, scritto e interpretato da Lorenzo Bartoli.

Un Monologo che prevede in alcune parti il coinvolgimento del pubblico. L’attore individua tra gli spettatori il Padre e il Figlio ai quali consegna una lettura da leggere in un rito che, come ironica messa profana, si rifà al linguaggio biblico. Una domanda resta sospesa: Padre, dov’è la salvezza? Poi l'inganno; un personaggio ambiguo sottopone il Padre a una singolare ipnosi costringendolo, con un cialtronesco raggiro, a firmare un mutuo trentennale. Seguono giorni kafkianiin cui, dopo la morte del padre, un figlio è costretto a sempre più inquietanti dialoghi con funzionari di banca, notai, cancellieri e assicuratori. Spinto dalla rabbia e dal dolore, nei pochi momenti di pace, punta il dito contro i responsabili: entità senza faccia in grado di far funzionare la repubblica burocratica in cambio di stipendi fissi e carriere. Infine una lettera al padre, tra adulti. La salvezza è uno spiraglio nelle scelte che l’uomo decide di compiere? Il resto è privato.

Prima dello spettacolo, dalle ore 19.45 alle ore 20.30, sarà possibile partecipare ad una visita guidata agli ambienti dell’ex cimitero di San Pietro in Vincoli (il chiostro, le cripte e la cappella) a cura di La Civetta di Torino.