Manet e la Parigi moderna, mostra

Palazzo Reale

Piazza del Duomo, 12

Milano

02 804062

Guarda sulla mappa

 / 

Descrizione

Mostra dedicata al percorso artistico di Edouard Manet, iniziatore di una nuova pittura, che scopre la meravigliosa modernità, in una Parigi in piena trasformazione, una città che soleva girare quotidianamente a piedi in lungo e in largo, da autentico pedone e osservatore appassionato del suo tempo: dalla strada ai teatri, fino ai caffè-concerto.

Le opere in mostra arrivano dalla prestigiosa collezione del Musée d’Orsay di Parigi: un centinaio di opere, tra cui 54 dipinti – 16 capolavori di Manet e 40 altre opere di grandi maestri coevi, tra cui Boldini, Cézanne, Degas, Fantin-Latour, Gauguin, Monet, Berthe Morisot, Renoir, Signac, Tissot. Alle opere su tela si aggiungono 11 tra disegni e acquarelli di Manet, una ventina di disegni degli altri artisti e sette tra maquettes e sculture.

A cura di Guy Cogeval, Caroline Mathieu, Isolde Pludermacher.

Orari: lunedì dalle 14.30 alle 19.30; martedì, mercoledì, venerdì e domenica dalle 9.30 alle 19.30; giovedì e domenica dalle 9.30 alle 22.30.
Biglietti: intero 12 euro; ridotto 10 euro (studenti, gruppi, over 65, disabili, Card Musei Lombardia Milano e convenzioni); ridotto scuole 6 euro; biglietto famiglie 10 euro adulto e 6 euro ragazzi (per 1 o 2 adulti + ragazzi da 6 a 14 anni).