Casa Paganini ospita InfoMusLab

Magazine / Spettacoli / Musica www.mentelocale.it

Tecnologia e musica in un laboratorio. Questa la nuova iniziativa che coinvolge università e conservatorio. Da lunedì 8 maggio 2006

Lunedi 8 maggio 2006

Genova. Una nuova sfida vede coinvolti il Conservatorio Paganini, l'Università e l'Accademia Ligustica di Belle Arti. È : un laboratoro dove musica ed informatica s'incrociano. accoglie le numerose iniziative già previste fino a gennaio 2007.
L'idea è quella di creare a Casa Paganini un centro di riferimento nel settore della ricerca sul suono con tecniche avanzate.

Dà il via agli eventi - lunedì 8 maggio alle ore 18 - il Cuarteto Casals con il primo incontro di Allegro con moto: un ciclo che intende studiare alchimie, emozioni, empatie, risonanze, magnetismo e quant’altro si scatena sul palco tra i musicisti e con il pubblico.
L’analisi si svolge grazie a una strumentazione sofisticata che non intralcia l’esecuzione. I risultati degli studi vengono comunicati agli spettatori al termine degli incontri.

Elemento importante per la realizzazione di questi eventi è sicuramente la , che collaborerà con il centro non solo con le proprie esecuzioni, ma anche organizzando eventi mondiali.
Dal 3 al 21 luglio 2006, infatti, sarà protagonista la New York University Summer Program 2006, che coinvolgerà anche studenti di ingegneria e del Dams d’Imperia; la Humaine Summer School, invece, sarà ospite a Casa Paganini dal 22 al 28 settembre 2006.
Anche nell’immediato le iniziative sono tante: dal 15 al 18 maggio alcune esibizioni saranno prima proiettate in video e poi eseguite dal vivo. Ne I flauti magici sarà protagonista la liuteria digitale, a partire dal 15 maggio 2006. Gli appuntamenti proseguono fino al 5 di giugno.

Lo scopo di questo laboratorio non è solo valorizzare la casa che lo ospita, ma riuscire a dare un quadro d’insieme dello sviluppo della musica anche a fronte della nascita di nuove tecnologie.

Le installazioni interattive di Cimenti di invenzioni e armonia - mostra su scienza e tecnologie per musica e cultura - saranno allestite nel foyer di Casa Paganini dal 26 ottobre 2006 a gennaio 2007, in collaborazione con il , e permetteranno al pubblico di provare dal vivo come si può essere artefici della musica grazie agli I-pod o tecnologie simili.

Le iniziative in programma sono davvero numerose e di diversi tipi, andate sul sito di e di per le date e gli orari.

Annamaria Giuliani
© copyright Mentelocale Srl, vietata la riproduzione.

Vuoi essere aggiornato su cosa succede in città? Iscriviti alle nostre newsletter.
Inserisci, qui sotto, il tuo indirizzo email.